Home / Psicologia / 4 falsi miti sulla rabbia che non aiutano a superarla

4 falsi miti sulla rabbia che non aiutano a superarla

La rabbia è un’emozione primaria che tutti noi abbiamo provato, più volte nella vita. Si tratta di un’emozione utile perché ci permette di avere risorse a disposizione che normalmente non avremmo, ma è anche dannosa per un’altra serie di motivi.

Ha conseguenze relazionali, può avere conseguenze di tipo fisico, e non sempre aiuta a risolvere i problemi; tuttavia questa negatività tende ad essere sminuita dalle persone, e questo fa sì che si creino dei falsi miti intorno alla rabbia.

Vediamo quali sono e perché sono sbagliati.

1. Sfogare la rabbia aiuta a ridurla

Non è vero, in generale, che sfogare la rabbia aiuta a ridurla, anzi può anche aumentarla.

Per evitare di arrabbiarsi bisogna risolvere il problema che la causa, non dobbiamo semplicemente continuare a sfogarla; se il problema non si risolve rischiamo che la rabbia esteriore scompaia ma compaia quella interiore, che può anche avere risvolti peggiori.
PAGINA SEGUENTE ->
 

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

autocommiserazione-significato-psicologia

Sei una persona che si auto-commisera?

Sei una persona che si auto-commisera? Sicuramente (primo o poi capita a tutti) ti sarà ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *