Home / Psicologia / 5 consigli per scrivere un curriculum per colpire chi lo legge

5 consigli per scrivere un curriculum per colpire chi lo legge

Il curriculum vitae è un documento essenziale per riuscire a trovare lavoro. E’ la nostra carta d’identità, e permette ad un potenziale datore di lavoro di conoscerci, almeno ad un livello base.

Purtroppo, però, è l’unico documento che si interpone tra noi e il possibile datore di lavoro, per cui è essenziale che sia compilato nel modo corretto;

1. Fare attenzione alle date

Una delle cose che chi legge un curriculum va a guardare sono le date delle nostre esperienze precedenti.

Sul curriculum è giusto mettere date di inizio e termine di un lavoro, ma anche fare attenzione che non compaiano dei buchi troppo grandi: i buchi, infatti, vanno giustificati, specialmente se durano degli anni.

PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

ipersessualità

Cos’è l’ipersessualità?

Cos’è l’ipersessualità? No, non è quello che stai pensando! Cos’è? Allora, la dipendenza dal sesso, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *