Home / Psicologia / A cosa serve la tristezza? 5 motivi per cui è utile alla nostra mente

A cosa serve la tristezza? 5 motivi per cui è utile alla nostra mente

Se pensiamo alle emozioni basilari della nostra mente, ovvero gioia, tristezza, rabbia e paura, ci rendiamo conto che tutte queste emozioni hanno un punto in comune, quello di essere utili nella nostra vita.

Tutte, tranne una che è la tristezza: a che cosa serve essere tristi, se questo ci chiude in noi stessi senza cercare una soluzione ai problemi? In realtà, la tristezza è molto utile alla nostra mente, e fa da base alle altre emozioni: se non ci fosse tristezza, non saremmo mai spinti a fare qualcosa in più di ciò che già facciamo e a cambiare la nostra vita in meglio.

1. La tristezza ci concentra sul problema

Quando siamo tristi per qualsiasi cosa, ci concentriamo sul problema da risolvere, a differenza di quanto succede con le altre emozioni.

Se abbiamo paura, ad esempio, scappiamo ma non affrontiamo il problema; quando si è tristi, invece, ci si isola dal mondo e ci troviamo soli con lui.
PAGINA SEGUENTE ->

Vedi Anche

Perché le emozioni prevalgono sulla ragione? I 4 motivi principali

  Quando ci arrabbiamo, abbiamo paura, proviamo disgusto per qualcosa ma anche quando siamo felici abbiamo dei ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *