Home / Attualità / Ecco quali sono i 6 segni di un rapporto in deterioramento

Ecco quali sono i 6 segni di un rapporto in deterioramento

La rottura di un rapporto avviene pian piano e non improvvisamente. Ma quando sovviene il distacco emotivo che poi porta alla rottura? In che modo è possibile vedere i segni di un rapporto in deterioramento? Lo scopriamo insieme, grazie ai suggerimenti della psicologia che ci aiutano a evidenziare in che modo definire il deterioramento di un rapporto scoprendo i 6 segnali di avvertimento principali.

Quali sono i segnali principali che portano una relazione a finire?

Ci sono alcuni segnali che possono identificare il deterioramento di una relazione, nello specifico questi si presentano man mano, e sono l’allarme che potrebbe dire che tra i due partner non c’è più una buona intesa. Ecco i principali.

Distacco emotivo

Quanto senti che il tuo partner ti sia vicino sentimentalmente? Ci sono degli studi prospettici che ci mostrano come i sentimenti di amore stiano svanendo nel momento in cui sussiste una vicinanza minore dal punto di vista emotivo. Se all’interno della relazione manca la giusta empatia da uno o da entrambi i partner, molto probabilmente si è vicini alla fine di questa.

Reazioni negative a una buona notizia

Se succede qualcosa di buono, eccitante e positiva e la condividi con il tuo partner: come reagisce? Se non festeggia con te, non ha una reazione positiva, non gli interessa, allora è molto probabile che i partner non siano più in sintonia, in quanto percepiscono le reazioni come meno costruttive e non come una buona notizia per entrambi. Se si celebra genuinamente con positività la novità allora si hanno più possibilità di vivere positivamente questo periodo.

Supporti non verbali

Secondo un’analisi sul potere predittivo dei comportamenti non verbali si può notare il cambiamento del partner attraverso una modifica della sua mimica facciale. Ad esempio, se continua a essere sorridente, incoraggiante, spontaneo vuol dire che è soddisfatto della relazione. Se invece, inizia ad avere atteggiamenti negativi, è sempre imbronciato e non si sporge più cercando un senso di vicinanza, allora è probabile che i suoi sentimenti si stiano affievolendo.

Autorivelazione emotiva

C’è una condivisione dei sentimenti intimi tra voi? Quando si perde il desiderio di supportare la relazione con lo scambio di sentimenti profondi e rivelazioni emotive che dimostrano quanto ci si tiene al partner vuol dire che c’è qualcosa che non va nella relazione. Se parlate e l’altra persona vi ascolta attentamente allora tiene ancora a voi. Se l’ascoltatore non è più reattivo e non supporta i vostri sentimenti, allora si sta orientando verso una fine della relazione.

Hai delle illusioni deterioranti?

Le relazioni possono essere impervie e finire all’improvviso per uno dei due partner quando non ci si vuole rendere conto che la persona che si ha davanti non è come la ci si immagina o meglio come la si è idealizzata. Infatti, si tende a idealizzare il partner con specifiche caratteristiche, rendendolo spesso migliore di quanto sia. La meta-analisi suggerisce che le illusioni positive sono predittori della stabilità di una relazione, la mancanza di queste o l’innesto di illusioni deterioranti e quindi negative sul partner, sono un segno della sofferenza all’interno della relazione e della criticità.

Sei infelice: ma non lo sai?

Sei infelice della tua relazione ma non te ne sei ancora resa/o conto? L’infelicità, infatti, spesso si nasconde tra le tante cose che facciamo giornalmente e sotto lo stress e anche una patina di felicità fittizia e irreale che ci siamo costruiti semplicemente per proteggerci. Questo aspetto complesso di felicità/infelicità può portare a un binomio che a lungo andare porta alla fine di una relazione.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

Come leggere il movimento e la posizione dei piedi

La comunicazione non verbale è un importante insieme di indizi rilevatori dello stato d’animo proprio ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.