Home / Attualità / Gli uomini ricordano meglio le strade, mentre le donne facce e parole
memoria episodica
memoria episodica

Gli uomini ricordano meglio le strade, mentre le donne facce e parole

La memoria è una parte di noi notevolmente importante, ricordare episodi, cose e persone è fondamentale per tutti noi, quando ci dimentichiamo qualcosa che ritenevamo importante a volte può anche essere un problema, o se nel tempo ci dimentichiamo di una persona arriviamo anche a non perdonarcelo.

Ma lo sapevate che esistono diversi tipi di memoria e una di questa è chiamata dagli scienziati “episodica”?

Questo tipo di memoria interessa il richiamare esperienze personali, ma anche qui non tutti sono in grado di farlo allo stesso modo e c’è chi non riesce proprio a fissare nella memoria alcuni dettagli o accadimenti della vita, e  chi invece memorizza ogni singolo particolare. Le capacità mnemoniche sono dettate sicuramente anche dall’invecchiamento, ma secondo uno studio non solo da questo ma anche dal sesso: femmina o maschiouomo o donna.

Inoltre a seconda del sesso sembra che si ricordino cose diverse.

Lo studio, svolto dal Karolinska Institutet di Solna, in Svezia, ha analizzato prove raccolte in altre ricerche svolte sullo stesso tema nel passato e ha ne ha presi in esame ben 617 svolti dal 1973 al 2013 con un coinvolgimento di ben 1.2000.000 persone in totale.

I risultati di questo studio hanno dimostrato quanto segue in merito alla memoria episodica di donne e uomini:

  • le donne ricordano meglio le conservazioni con anche le parole precise, ricordano bene anche cosa accade nei film, dove lasciano gli oggetti e ricordano meglio i volti e le immagini cosiddette sensoriali, ovvero quelle che rimandano all’olfatto.
  • gli uomini ricordano meglio immagini astratte e l i percorsi che fanno come le strade.

I motivi di questa differenza sono in fase di studio e si avranno negli anni a venire.

About Silvia

Copywriter e Blogger. Nel 2008 ho conseguito il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. (per Contatti : sylviaterracciano[@]gmail.com )

Vedi Anche

l-esasperazione-provoca-emozioni-negative-anche-ai-musicisti

L’esasperazione provoca emozioni negative anche ai musicisti

L’esasperazione provoca emozioni negative anche ai musicisti Suonare è una passione unica e meravigliosa per ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *