Home / Attualità / Hai la testa tra le nuvole? Non preoccuparti in quanto questo fa di te una persona migliore

Hai la testa tra le nuvole? Non preoccuparti in quanto questo fa di te una persona migliore

Contrariamente a quanto hai sentito dire nel corso della tua vita, avere la testa fra le nuvole può essere davvero efficace per sentirsi liberi da ansia e stress, e riuscire a gestire meglio le proprie giornate.

Sognare ad occhi aperti migliora la vita

Molte persone sognano ad occhi aperti e per questo vengono criticate e additate come persone distratte che non riescono a sostenere un discorso senza perdersi.

L’immaginazione è una caratteristica molto importante soprattutto durante l’infanzia, in quanto grazie a questa componente i bambi riescono ad avvalersi della fantasia per vivere delle avventure fantastiche e farsi trascinare in diversi scenari, molto più belli della comune realtà.

Quando sopraggiunge l’età adulta questa prerogativa non sparisce del tutto, ma si è a conoscenza di molte più cose, che ci impediscono di vivere le stesse sensazioni provate da piccoli.

Non per questo però si deve smettere di sognare ad occhi aperti, soprattutto in quei casi dove il mondo che ci circonda non è in grado di appagare la nostra vita.

Fino a qualche anno fa si riteneva che l’immaginazione ed il sogno ad occhi aperti fossero dovuti a delle mancanze di tipo cognitivo che non permettevano all’individuo di distinguere la realtà dalla fantasia.

Per fortuna tutto ciò è stato rivalutato come una componente creativa della mente, e non come un fattore invalidante per la psiche.

I sogni ad occhi aperti possono essere dannosi per l’individuo che li fa?

Sognare ad occhi aperti non è pericoloso, a meno che non si manifestino due condizioni particolari.

Nel primo caso si assiste ad una situazione dove il sogno ad occhi aperti ha una trama negativa caratterizzata dalla percezioni di immagini e pensieri violenti ed aggressivi, mentre in alternativa si vive un momento pericoloso  quando non si fa più la capacità di controllare le proprie fantasie.

Qualora si fosse davanti ad una situazione simile si può chiedere l’intervento d una persona fidata che sia in possesso di requisiti atti a contrattare il problema come uno psicologo, in maniera tale che esso riesca a veicolare questi sogni ad occhi aperti indirizzandoli verso dei comportamenti propositivi positivi e meno dannosi per la psiche.

Un comportamento facile a dirsi ma difficile a farsi

Tutto ciò fa parte di un processo più ampio, che per avvenire in maniera efficace richiede molto impegno e risorse.

Attraverso la costanza è possibile sfruttare la dinamica del sogni ad occhi aperti per provare a vivere delle sensazioni positive e cercare di vedere il mondo sotto un altro punto di vista, migliorando in maniera tangibile tutto quello che ci circonda.

Nonostante la maggior parte delle persone sia predisposta ad immaginare dei momenti negativi, alcuni individui riescono a sfruttare questi mezzi per scappare da una realtà che non permette loro di realizzarsi.

Usare l’immaginazione può essere molto facile, ma se non gestita nella maniera migliore, si può arrivare a creare un mondo caratterizzato da scenari difficili che possono ledere in maniera molto forte la personalità di chi li vive.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

È possibile evitare che le emozioni controllino la propria vita?

Scopriamo insieme quali passi compiere per far sì che le emozioni non arrivino a controllare ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *