Home / Psicologia / Litigi di coppia: 5 modi perché siano utili alla relazione

Litigi di coppia: 5 modi perché siano utili alla relazione

I litigi di coppia sono una delle situazioni a cui nessuna coppia più fuggire, in nessun modo. La coppia è un insieme di quelle che, a tutti gli effetti, sono due persone diverse, che hanno delle differenze mentali e pratiche; a lungo andare, queste differenze tenderanno a creare una tensione, che culminerà in un litigio. E’ un processo assolutamente normale.

Dai litigi, però, si può uscire rinforzati o indeboliti, a seconda di quanto il litigio è fatto per lenire la tensione o finisce per aumentarla: ecco quindi cinque modi perché anche una situazione come il litigio sia una cosa utile, che va a rafforzare la coppia.

1. Imparare a calmare l’altra persona

Quando si litiga non si ragiona, perché il cervello emotivo (limbico) tende a prevalere sul cervello razionale. Per litigare e arrivare a una soluzione bisogna prima calmarsi, sia da parte nostra che da parte dell’altra persona.

E’ quindi utile, in linea generale, fare tutto il possibile per imparare a calmare noi stessi e per imparare a calmare l’altra persona, cosa più difficile ma essenziale per confrontarsi a mente lucida.
PAGINA SEGUENTE ->

Vedi Anche

Riconoscersi omosessuali: le 4 fasi essenziali in una cultura eterosessuale

Le persone omosessuali, anche molto giovani, vivono generalmente in un ambiente eterosessuale. Questo porta da un lato ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *