Home / Attualità / 4 lezioni di felicità che il tuo cane può insegnarti

4 lezioni di felicità che il tuo cane può insegnarti

I cani non hanno mezze misure o sentimenti falsi, motivo per il quale dovremmo imitarli per essere più felici. I cani sono sicuramente una della categorie di animali più sinceri e leali, ragione per la quale sono spesso descritti come i migliori amici degli uomini.

Essi infatti non sanno mentire, fingere o riversare rabbia verso gli altri, poiché basta davvero poco per renderli felici. Ecco quindi alcune strategie per prendere spunto da queste favolose creature, le uniche in grado di trasmetterci la genuinità e la gioia più pura.

Abbraccia la contentezza 

Imparare ad essere contenti è un’abilità che vale sicuramente la pena approfondire, soprattutto in una società come la nostra, dove le ricompense materiali sono spesso più ambite di tutte le altre.

Ovviamente però ciò limita le gioie più grandi, in quanto si rischiano di trascurare tutte quelle piccole cose che riescono a fare la differenza anche nei momenti più difficili.

I cani invece si accontentano dall’amore degli umani e delle piccole attenzioni che ricevono ogni giorno. Perfino un giocattolo, anche se distrutto e rotto, non perde mai la sua bellezza ma viene amato incondizionatamente e senza troppe pretese.

Ti consigliamo quindi di accontentarti delle cose basilari della vita e di tutti quegli elementi che, in altri momenti, non valuteresti con la giusta attenzione.

Ricerca la gioia nella routine

Avere una routine giornaliera significa avvalersi di azioni e metodi ben radicati che limitano l’ansia e gli imprevisti. Anche per iI cane tali aspetti sono fondamentali, in quanto serve loro per identificare le diverse fasi della giornata.

Ciò però non sta a significare che essi non siano in grado di apprezzare i momenti di spontaneità e di sorpresa. Loro amano avere a propria disposizione degli schemi prefissati e abitudinari che gli consentano di apprezzare a pieno ogni momento della vita.

Questo può accontentare anche gli uomini e aiutarli nella gestione dei propri impegni e risorse. Prenditi quindi del tempo da dedicare a te stesso e alle tue giornate, concedendoti quegli sfizi e quei momenti che ti fanno sentire apprezzato e speciale.

Trova il tempo per giocare

Il tempo libero è importante ma spesso non bene valorizzato come si dovrebbe. Ecco perché molte volte si finiscono per sprecare risorse importanti passando tutto il tempo su internet anziché realizzare cose belle e costruttive. Ti consigliamo quindi di ritagliarti dei momenti da dedicare al gioco e allo svago, in modo da poter vivere appieno tutte le emozioni che ne derivano ogni giorno.

Cogli l’attimo

Mai e poi mai focalizzarsi su quello che è stato e quello che invece sarà, ma cercare piuttosto di organizzare la vita sulla base del carpe diem. Cogliere l’attimo ti permetterà di vivere ogni emozione come unica e irripetibile.

Questo passaggio ti consentirà di riscoprire la felicità anche nelle azioni che, apparentemente, non centrano nulla con questo sentimento.  I cani sono dei veri e propri maestri in questo, poiché riescono ad essere felici per situazioni elementari come ricevere uno snack, una carezza o semplicemente quando vengono chiamati con un tono di voce più dolce del solito.

Non perdiamo quindi il vero senso della vita e cerchiamo di farci illuminare dalla gioia e dalla semplicità.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

Perché lottiamo per vivere appieno ogni momento bello?

Si sono appena concluse le vacanze di Natale e in questo periodo si ha la ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *