Home / Psicologia / 5 comportamenti considerati negativi che in realtà non lo sono

5 comportamenti considerati negativi che in realtà non lo sono

Ci sono alcuni comportamenti che solitamente vengono considerati negativi dalla maggior parte delle persone. Sono principalmente quelli legati alle emozioni, che a volte (come nel caso della rabbia) vengono percepite negativamente.

In realtà, quello che gli altri percepiscono come negativo può essere per noi, alla fine, anche positivo: in questo articolo vedremo cinque comportamenti che possono avere effetti positivi su di noi.

1. Essere arrabbiati

Spesso si insegna ai bambini a reprimere la rabbia e a non arrabbiarsi per quello che succede loro intorno, perché la rabbia viene percepita come negativa.

In realtà, anche se non bisogna esagerare perché bisogna sempre tener conto che viviamo in una società composta anche di altre persone, la rabbia può essere liberatoria e, se canalizzata nel modo giusto, addirittura positiva, perché utile per raggiungere i propri obiettivi portando determinazione.
PAGINA SEGUENTE ->
 

Vedi Anche

So-tutto-io: come affrontarlo correttamente in 5 passaggi

Non è raro, negli ambienti sia di lavoro che personali, di trovare le cosiddette persone ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *