Home / Psicologia / 5 parole e frasi che è meglio eliminare dalla nostra mente

5 parole e frasi che è meglio eliminare dalla nostra mente

Le parole sono una delle cose che distingue la specie umana da tutte le specie animali esistenti al mondo. Grazie alle parole ci relazioniamo, ma possiamo confrontarci, condividere, crescere… e distruggere.

Si, perché le parole non sono sempre un bene, e a volte anzi sono un male, sono dannose per la salute della mente sia nostra che degli altri: in questo articolo vediamo quali sono 5 parole e frasi che sarebbe meglio bandire dal nostro vocabolario, soprattutto perché possono avere conseguenze ben peggiori di quanto potremmo immaginare. Sia verso noi stessi che verso gli altri.

1. Non ci riuscirò/ai mai

E’ un’affermazione definitiva, che fa perdere molto l’autostima e la voglia di provare a fare quello che si prova a fare.

Parlare così a una persona, o a noi stessi, scoraggia, facendoci perdere la volontà nel provare a superare quel particolare problema. Meglio “non ci sono riuscito stavolta“.
PAGINA SEGUENTE ->

Vedi Anche

So-tutto-io: come affrontarlo correttamente in 5 passaggi

Non è raro, negli ambienti sia di lavoro che personali, di trovare le cosiddette persone ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *