Home / Attualità / Alcuni consigli per migliorare il tuo umore sfruttando la creatività

Alcuni consigli per migliorare il tuo umore sfruttando la creatività

Le circostanze della vita possono influenzarci profondamente, tanto che se anche un solo aspetto della stessa non va come desideriamo, potrebbero verificarsi dei cambiamenti d’umore in grado di buttarci giù di morale.

Può anche capitare però che invece avvenga un lieto evento che ci permetta di vedere tutto in maniera più positiva, e ci renda così predisposti a vivere le nostre giornate all’insegna del buonumore.

Scopriamo in che modo la creatività può essere utilizzata per alleggerire e migliorare l’umore quando le cose non sembrano andare per il verso giusto.

Esistono dei modi per alleviare i brutti pensieri e riportare il buon umore?

I momenti bui e non particolarmente favorevoli spesso riescono ad abbattersi sulla persona incidendo in maniera negativa sulla sua giornata e sul suo modo di vedere la vita.

Questo avviene perché l’essere umano non accetta il fallimento e quindi qualora non si riescano a raggiungere gli obiettivi che si è prefissati potrebbero fare la loro comparsa un grande senso di inettitudine e l’idea di non sentirsi all’altezza della situazione, componenti che rischiano di gravare pesantemente non solo sulle tematiche in cui non si ha avuto successo, ma anche su tutto il resto anche qualora questo non risulti essere strettamente correlato.

Recenti studi in questo settore hanno però dimostrato che la creatività può colmare le lacune generate da sentimenti negativi e far sì che siano messe in atto delle alternative in grado di suscitare il buonumore, anche  laddove questo non sia molto facile da raggiungere.

Più precisamente sono stati individuati quattro modi in cui la vena artistica e creativa potrebbero dare i loro frutti in questo senso.

Fai dei piccoli scarabocchi

Spesso gli scarabocchi nascono in maniera completamente inconscia, in quanto ci si accorge di realizzarli solo in un secondo momento, poiché spesso sono dei gesti spontanei che la mano mette in atto per cercare di scaricare ansia e stress.

Per generare uno scarabocchio infatti, bisogna concentrarsi su movimenti casuali e calmanti che possono convogliare le onde cerebrali verso uno stato di concentrazione e di serenità.

Quando ti accorgi di scarabocchiare qualcosa, prova ad osservare il tuo disegno da diverse prospettive e cerca di capire se da questo puoi trarre altre immagini e altre figure, in maniera tale che la tua mente possa essere impegnata in un progetto più grande e possa godere di pace e tranquillità.

Non stare mai fermo

Focalizzarsi a livello mentale o fisico sullo stesso obiettivo potrebbe risultare invalidante, soprattutto qualora esso riuscisse a impadronirsi di tutte le tue energie.

Abbandona ogni tipo di atteggiamento statico e concediti qualche opportunità dedicandoti a passeggiate o a praticare qualcosa di divertente in quanto riuscirai a staccare la spina da ciò che ti tormenta e troverai dei momenti di svago in grado di rigenerare la tua mente ed il tuo corpo.

Lasciati sorprendere da ciò che ti circonda

La creatività non deve per forza essere generata dalla tua mente, ma può essere innescata dalla semplice osservazione di tutto ti circonda.

Prenditi dei momenti per immaginare nuovi scenari e usare la fantasia per prospettare nuovi traguardi che potrebbero risultare fondamentali per la stabilità del tuo umore.

Tutto questo tu permetterà di vedere la realtà attraverso diversi punti di vista e ti farà godere dell’eventualità di ottenere importanti insegnamenti da ciò che ti circonda e che prima non avevi preso in considerazione.

Scrivi i tuoi pensieri

Quando ti capita una cosa bella oppure sei costretto a vivere un episodio drammatico che può fare ricadere i suoi effetti sulla tua giornata, potrai scrivere quello che ti accade in maniera tale da alleggerire la pressione che hai nel tuo corpo e liberarsi dai pensieri negativi che attanagliano la tua mente.

Non serve comporre poemi troppo lunghi, in quanto basta elencare qualche aggettivo che potrai riutilizzare per fare il punto della tua vita. In ogni modo dovrai cercare di attirare tutta l’energia positiva utile a garantirti il buonumore.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

Perché è importante l’educazione e la scuola per i bambini?

Cosa bisogna aspettarsi quando mandiamo i nostri bambini a scuola? Questa è la celebre domanda ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *