Home / Attualità / Allontanamento del neonato dalla mamma: perché è causa di stress per il piccolo?

Allontanamento del neonato dalla mamma: perché è causa di stress per il piccolo?

Quali sono gli effetti dello stress sui bambini moderni? Cosa succede a un bambino quando sperimenta una problematica legata allo stress? E perché i bambini moderni né soffrono di più rispetto al passato? Lo scopriamo insieme in questa guida.

Stress dei bambini: cosa succede biologicamente?

La corteccia prefrontale del bambino è quella che controlla gli impulsi, l’apprendimento dei compiti e il funzionamento esecutivo del piccolo. La reattività emotiva di un bambino invece viene centrata da parte dell’amigdala. La corteccia prefrontale è di solito il capitano della nave, tuttavia quando si è stressati diventa l’amigdala a dominare il comportamento.

L’amigdala permette di attivare la risposta di fuga o lotta in un tentativo primordiale d’assicurarsi la sopravvivenza. Di conseguenza, gli ormoni dello stressi, come il cortisolo, vengono sovraprodotti, i processi del pensiero critico della corteccia prefrontale sono destinati a rallentare.

Le azioni del cortisolo influiscono in modo negativo sul pensiero critico, sulla capacità di mantenere il loro compito e sulla memoria. Inoltre, la sovra-produzione sostenuta dai livelli di cortisolo porta a ridurre l’ippocampo dove si svolgono l’apprendimento e la memoria compromettendo in modo notevole il relativo comportamento cognitivo.

Lo stress ambientale negativo a lungo termine come la povertà può suscitare la stessa risposta allo stress influenzando in modo duraturo il sistema. Se lo stress è continuo e sostenuto ha il potenziale per cambiare l’architettura del cervello di un bambino. Saranno, dunque, influenzati a causa dello stress anche il controllo degli impulsi, risposta alla paura e padronanza dei compiti.

Stress, attaccamento e livelli alti di cortisolo

L’attaccamento del bambino nei confronti della mamma avviene attraverso una risposta ormonale alla vicinanza per via anche dell’allattamento durante il periodo precoce della madre del bambino.

La nostra cultura però incoraggia una separazione precoce della madre dal bambino. I bambini di altre culture in cui è normale che le madri siano disponibili hanno la capacità d’apprendere in uno stato rilassato in quanto sono sempre con la madre durante i primi anni. Le madri spesso tornano al lavoro dopo pochi mesi, portando così i bambini ad entrare in uno stato biologico costante di lotta o fuga.

La ricerca ci dice che i bambini sono emotivamente stressati per essersi staccati troppo presto dalla loro mamma hanno dei livelli di cortisolo elevati in alcuni casi anche molto sostenuti a meno che non ci sia una compensazione positiva o un riattaccamento positivo tra la madre il figlio. Se un bambino non sperimenta il senso di sicurezza che deriva dal legame precoce può diventare un adolescente che vive in uno stato reattivo costantemente accresciuto, con uno stato costante di fuga o di lotta.

Come compensare il livello di stress a causa dell’assenza della mamma

L’attaccamento precoce è essenziale per la sicurezza e il benessere del bambino. I genitori, dunque, devono trovare una soluzione per riuscire a compensare il tempo che si trascorre lontano dai bambini. Un modo è trovare un asilo nido di qualità. Infatti, secondo la ricerca i bambini che frequentano asili nido di alta qualità hanno dei livelli di cortisolo più bassi.

Gli ambienti diurni tengono conto dei bisogni di vicinanza dei bambini e gli danno anche la giusta attenzione. Ancor meglio sarebbe portare i bambini nell’asilo nido del proprio posto di lavoro se presente. In questo modo, le mamme possono avere accesso ai propri figli durante le pause e avere maggiori opportunità di vicinanza fisica abbassando i livelli di cortisolo nel bambino.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

Come leggere il movimento e la posizione dei piedi

La comunicazione non verbale è un importante insieme di indizi rilevatori dello stato d’animo proprio ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.