Home / Psicologia / Amore eterno, come far durare la vostra relazione d’amore nel tempo
Ecco le regole per far durare l'amore nel tempo

Amore eterno, come far durare la vostra relazione d’amore nel tempo

“L’amore è bello finché dura”. Quante volte avete sentito questa frase? E quante volte avete sperato che la vostra relazione d’amore potesse durare per sempre? Seppur non esistendo regole infallibili, possiamo suggerirvi dei consigli per  far durare l’amore in eterno.

Alti e bassi in ogni relazione d’amore, come affrontarli?

Come ogni relazione, anche quella d’amore può subire alti e bassi, quindi momenti in cui sembra che tutto vada a gonfie vele e viceversa momenti in cui tutto pare crollarvi addosso. Normalmente i problemi che mettono in crisi una coppia sono legati alla situazione economica, alla nascita e gestione dei figli e nel peggiore dei casi, al tradimento.

Restare insieme tutta la vita non è affatto facile e spesso la buona riuscita di una relazione comporta non pochi sacrifici e compromessi. Ma ciò che rende veramente la coppia inossidabile è il “prendersene cura” ogni giorno.

Se questo concetto vi sembra troppo generico, ecco dunque le regole per far durare una relazione d’amore nel tempo.

Le regole d’oro per la durata della coppia

Seppur non esistono regole certe e sicure, possiamo tuttavia darvi dei suggerimenti utili per far durare il vostro amore a lungo.

  1. Venirsi incontro; può sembrare banale ma la comprensione verso l’altro nasce appunto dal venirsi incontro nelle diverse situazioni della vita. La capacità di venirsi incontro si basa sullo scambio reciproco, sul dare e ricevere allo stesso tempo, accogliendo le differenze e i punti di vista dell’altro.
  2. Qualità del tempo trascorso insieme; questo è un aspetto importantissimo per la buona riuscita di una relazione, che non riguarda tanto la quantità di tempo trascorso insieme ma come lo si trascorre. E’ importate che ritagliate piccoli spazi quotidiani dove riscoprirsi, ritrovarsi e pensare al benessere della coppia.
  3. Saper comunicare; in ogni  coppia si discute e poi si fa pace, ma alla base di questo meccanismo apparentemente facile c’è la capacità di comunicare. Se la coppia non è in grado di comunicare bene si rischia di fraintendersi e di allontanarsi, mentre il saper comunicare efficacemete, riporta la coppia su un piano di rispetto e comprensione reciproca.

E per finire, bisogna sempre ricordarsi di fare la pace, prima della buonanotte. Solo così, la vostra relazione potrà durare nel tempo.

About Giuliana

Autore: Assistente sociale, master in mediazione familiare. Scrivo da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche, dagli adolescenti, alle relazioni di coppia. Collaboro con la rivista Intimità. Amo scrivere poesie. ( per Contatto : jupax75[@]yahoo.it )

Vedi Anche

autocommiserazione-significato-psicologia

Sei una persona che si auto-commisera?

Sei una persona che si auto-commisera? Sicuramente (primo o poi capita a tutti) ti sarà ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *