Home / Psicologia / Personalità di chi abusa: 5 tratti da conoscere

Personalità di chi abusa: 5 tratti da conoscere

Uno dei problemi più diffusi tra le persone oggi, ma sottovalutati spesso perché molti di questi comportamenti non escono, non vengono resi noti fuori dalle mura domestiche, nemmeno a professionisti, è l’abuso.

Ci sono diversi tipi di abuso, che possono essere fatti sia su una donna che su un minore; spesso chi è abusato, specie se adulto, continua a subire sperando che le cose cambino con il tempo: così non è, ma c’è chi lo pensa perché non conosce il modo di pensare di chi abusa.

Ci sono dei punti fondamentali per capire la sua psicologia, che ci permettono di capire perché sperare che una persona del genere cambi è come sperare che una parete inizi a parlare.

1. Chi abusa pensa di aver diritto a tutte le cure

Chi abusa si sente in diritto di avere tutte le cure dall’abusato, senza ovviamente dare nulla in cambio.

Chi abusa vede questo come un diritto inalienabile, senza nemmeno considerare l’idea di poter contraccambiare.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

cos-e-l-autolesionismo

Cos’è l’autolesionismo?

Cos’è l’autolesionismo? Hai mai sentito parlare di autolesionismo? No? Vediamo insieme cos’è. Si parla di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *