Home / Benessere e Salute / Mindfulness: 5 momenti per praticarla nella vita quotidiana

Mindfulness: 5 momenti per praticarla nella vita quotidiana

Una delle pratiche più frequenti che gli psicologi consigliano per superare vari problemi, come quelli derivanti dall’ansia o dallo stress, è la Mindfulness, pratica che in italiano si traduce come “consapevolezza”.

Si tratta di un periodo di tempo, più o meno lungo, che dobbiamo dedicare a noi stessi e, in generale, concentrarci solo su quello che stiamo facendo, senza pensare ad altro.

Un bel principio, ma spesso il tempo per provarci manca, perché siamo presi da mille impegni: in questa pagina trovate cinque idee, per cinque momenti della vita quotidiana, in cui praticare la mindfulness senza togliere tempo agli altri impegni.

1. La colazione

Tutti facciamo colazione, e la maggior parte di noi lo fa in casa, anche se solitamente con la TV accesa.

Spegnere la televisione, rimanere nel silenzio del mattino e concentrarci su quello che stiamo mangiando e bevendo, come i biscotti e il latte, cercando di capire il sapore, confrontandolo con quello dei giorni precedenti, assaporando ciò che abbiamo davanti, è un modo semplice ma importante di fare mindfulness.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Autore: Redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"

Vedi Anche

a-che-velocità-scorre-il-tempo

A che velocità scorre il tempo?

A che velocità scorre il tempo? Ti sei mai chiesto perché il tempo pare assumere ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *