Home / Attualità / Anche gli uomini possono soffrire di depressione post parto
Anche gli uomini possono soffrire di depressione post parto
Anche gli uomini possono soffrire di depressione post parto

Anche gli uomini possono soffrire di depressione post parto

Anche gli uomini possono soffrire di depressione post parto

Spesso si sottovaluta enormemente lo stato depressivo che coinvolge anche l’uomo dopo la nascita di un figlio.
Difatti si mette sempre in rilievo giustamente la depressione “post-partum” che colpisce le donne, ma non si parla mai del fatto che questa condizione esista appunto pure per i padri.
Dimostrato tra l’altro finanche da uno studio effettuato da una rivista straniera.

I preconcetti che possono condizionare il modo di percepire il malessere della mente.

Di frequente c’è questa consuetudine di ritenere l’universo femminile delicato e debole, mentre gli uomini vengono considerati forti e indipendenti.

Talvolta i padri associano il loro sovraffaticamento alla mancanza di sonno dovuta dalla presenza di un neonato oppure a motivi lavorativi. Anche perché loro stessi non riescono a concepire che possa essere causato dalla mente dopo la nascita del figlio.

In che cosa consiste la “depressione post parto”

Generalmente va a colpire in modo soggettivo, pertanto alcuni soggetti la subiscono in maniera più lieve. Altri in una forma più considerevole.
Si basa su un grado di nervosismo piuttosto elevato, oltre che sull’ indebolimento e i pianti improvvisi.
Sia che si tratti della madre sia del padre, in entrambi i casi deve essere trattata con molta attenzione e coi mezzi adeguati. Senza esser assolutamente presa sotto gamba.

Fonte: “Centro Meteo Italiano”

About Francesco Russo

Mi chiamo Francesco Russo, nato a Benevento e residente a Roccabascerana (AV). Amo viaggiare, il trekking, healthy food e la cucina casareccia, strimpello il basso elettrico e nel weekend sono in pista come Marshall. Ho conseguito la Laurea Triennale in Ing. Civile e Ambientale. Ho iniziato ad interessarmi al mondo del Web Marketing e per trasformare questa passione in lavoro ho conseguito presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli il Master in e-Commerce Management. Mi occupo dello sviluppo di e-Commerce, Siti vetrina, Social e Blog, secondo le necessità dei clienti, cerco di interpretare al meglio quella che oggi chiamiamo SEO. Sono una persona di buona volontà, ma non uno specialista Francesco

Vedi Anche

Narcolettici sono maggiormente creativi

Narcolettici sono maggiormente creativi

La narcolessia è una malattia piuttosto rara, ma purtroppo cronica e debilitante. Si tratta di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *