Home / Attualità / Cinque modi per sconfiggere i drammi nella tua vita

Cinque modi per sconfiggere i drammi nella tua vita

La vita è piena di alti e bassi, anche se qualche volta alcuni eventi possono risultare davvero drammatici e molto difficili da controllare.

È proprio in queste situazioni che molti individui tendono a mettere in atto dei veri e propri drammi che, spesso, si accompagnano a dei cambiamenti o delle transazioni che risulteranno davvero importanti.

Esse infatti potranno corrispondere ad una nuova predisposizione nei confronti della vita o alla presa in carico di sentimenti che, fino ad allora, non erano stati esaminati.

Esistono tanti piccoli drammi nella vita di ogni giorno, in quanto ognuno di noi reagisce in maniera diversa in base a tutti gli stimoli che ci circondano.

Alcune persone sfruttano ogni situazione per innescare dei piccoli cambiamenti, mentre altri non hanno la forza o la possibilità di affrontare gli avventi avversi nella vita e si lasciano cadere nella depressione, facendo della tragedia il proprio stile di vita.

Uscire dallo schema del dramma può essere molto difficile per le persone che tendono ad identificarsi come vittime del sistema ma, facendo ciò, non fanno altro che attirare delle energie negative che danno vita ad un circolo vizioso, il quale non permette loro di migliorare questa situazione a tratti invalidante.

Scopriamo quindi come comportarsi nelle varie situazioni affinché i drammi e le tragedie possano essere definitivamente eliminati.

Dai la giusta importanza alle tue relazioni

Nel corso della vita sarai attratto da molte persone e saranno molti gli individui ad essere attratti da te, anche se non sempre si tratta di personalità dal giusto impatto e che potrebbero fornirti le sicurezze di cui tu hai bisogno.

Per innescare questo processo, che potrebbe facilitare la guarigione, cerca di focalizzarti su quelle persone che vivono la loro vita in maniera positiva e cercano una soluzione anche laddove non sembra esserci senza scoraggiarsi e farsi prendere dal panico.

Trovare qualcuno che possa supportarti in questo modo ti permetterà di sconfiggere il dramma e donare più attenzione a tutto quello che ti circonda. 

Valuta la tua interazione con le altre persone

Anche il modo in cui tu ti relazioni con le altre persone può avere dei risvolti più o meno importanti sotto il punto di vista emotivo, in quanto si viene coinvolti sotto il punto di vista emozionale e fisico e, spesso, non si hanno tutte le chiavi necessarie per far sì che la conversazione rimanga sui toni neutri.

Se ti senti infastidito o arrabbiato non scatenare un dramma, ma cerca di mantenere il controllo e relazionati cercando di far valere le tue convinzioni senza denigrare quelle altrui, creando una sorta di confronto che possa risultare costruttivo per le parti coinvolte.

Focalizzati sulla tua vita

La tua vita deve essere il punto centrale di tutta la tua esistenza, in quanto ti permetterà di crescere in maniera sana e mettere al primo posto i tuoi obiettivi.

Ecco perché dovrai sacrificare il tuo tempo per evidenziare tutti quegli aspetti che intendi raggiungere e scoprire quali parti della tua vita dedicare al prossimo, dando quindi la giusta importanza anche al punto di vista sociale.

Se ti sentirai sopraffatto dalle emozioni cerca di scoprire i motivi che potrebbero innescare l’arrivo del dramma e non sentirti responsabile nel caso in cui non riuscissi a risolvere i problemi degli altri.

Non tenerti tutto dentro

Ognuno di noi ha un proprio carattere e una propria personalità, ragione per la quale non tutti rispondiamo con gli stessi comportamenti ad un determinato evento.

A prescindere da questo però, evita di tenerti tutto dentro, in quanto ciò non fa altro che aumentare la rabbia repressa e potrebbe portarti a perdere la pazienza, causando veri e propri danni quando si raggiunge il punto di non ritorno.

Per evitare questa situazione davvero spiacevole e deleteria, fai notare agli altri quando questi raggiungono il limite da te prefissato e prendi le distanze qualora queste persone non vedano l’ora di aggredirti e schiacciare la tua personalità.

Sviluppa delle strategie

Nella maggior parte dei casi, soprattutto quando si è più giovani, ci si ritrova immersi nelle diverse situazioni e, a causa della frustrazione e dello stress, si tende ad agire impulsivamente e senza pensare.

Con il passare del tempo però, bisogna elaborare delle strategie che ci permettano di esaminare con obiettività le varie situazioni, mantenendo degli atteggiamenti logici e neutrali che non vengano in alcun modo influenzati dalle emozioni.

Lavorando su questi punti sarà più facile eliminare la tendenza a mettere in atto dei veri propri drammi e si potrà beneficiare di un maggior controllo emotivo, anche nelle relazioni più burrascose.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

I costi sociali legati alla ricerca della solitudine

Le persone che amano la solitudine hanno più possibilità di essere emarginate dalla società, in ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *