Home / Attualità / Come comunicare a qualcuno che le sue parole o i suoi atteggiamenti ti hanno ferito

Come comunicare a qualcuno che le sue parole o i suoi atteggiamenti ti hanno ferito

Ogni giorno siamo sottoposti a diverse pressioni che ci arrivano dal mondo esterno e che in alcuni casi possono ferirci o farci stare male.

Molto spesso può capitare che anche le persone che consideriamo amiche possano esprimere dei concetti o assumere dei comportamenti che, senza volere, ci feriscono e che quindi a lungo andare possono minare la stabilità e la serietà di un determinato rapporto sociale.

Soffrire in silenzio e tenersi tutto dentro non va bene, ma spesso non si ha il coraggio di affrontare colui che ci ha ferito rivelando ciò che veramente pensiamo di lui, in quanto temiamo a nostra volta di far rimanere la persona basita dalla nostra reazione.

Ecco quindi alcuni modi che ti permetteranno di far capire alle altre persone che le loro parole e i loro atteggiamenti ti hanno ferito.

Affronta l’argomento con chiarezza

Nonostante introdurre l’argomento possa presentare delle insidie, devi essere determinato in ciò che fai e affrontare il tuo interlocutore con chiarezza.

Per non ferirlo potresti comunicare con lui dicendogli che, siccome tieni al vostro rapporto, vorresti migliorare alcuni aspetti che alle volte vengono trascurati e rischiano di far scendere l’ affinità tra di voi.

Descrivi l’episodio o il comportamento che hanno turbato la tua sensibilità

Una volta conquistata l’attenzione dell’interlocutore racconta brevemente le affermazioni o gli atteggiamenti che non ti sono piaciuti e che ti hanno irritato o deluso, in modo che chi ti ascolta saprà quali comportamenti evitare per cercare di non ferirti.

Quasi sicuramente la persona che hai di fronte tenterà di giustificarsi e farti capire che quello che ha detto o fatto non è stato intenzionale e non pensava di offenderti, ma in ogni caso le tue ragioni lo spingeranno a valutare la questione e far sì che ciò non si ripresenti.

Fai capire alle persone che ti hanno ferito qual è stato l’impatto delle loro affermazioni

Come abbiamo detto e ridetto, la persona che hai di fronte nella maggior parte dei casi non si sarà nemmeno resa conto di averti ferito, e quindi far capire lui come ti sei sentito in quella determinata circostanza servirà a trasmettere il concetto che alcune volte è meglio ponderare prima di agire.

Ciò contribuirà non solo a far riflettere il tuo interlocutore e a farlo pensare prima di agire in un determinato modo, ma ti permetterà di esternare e sfogare la tua frustrazione, in maniera tale che la tua mente e la tua psiche siano più leggeri alla fine della discussione.

Spiega alle persone con cui parli quali atteggiamenti evitare e come comportarsi con te in futuro

Ognuno di noi ha degli argomenti che preferisce non toccare in quanto possono essere spiacevoli da trattare, e quindi è importante informare le persone che ci circondano al fine di evitare situazioni imbarazzanti soprattutto in futuro.

Se fai parte di un gruppo di amicizie, questo esercizio andrà svolto con ogni membro in quanto sarà un’ottima occasione per conoscersi meglio, e per far sì che tutti possano interagire nel massimo rispetto l’uno dell’altro.

Ribadisci ancora una volta l’importanza della relazione affettiva che hai col tuo interlocutore

Poni fine alla discussione rinforzando nuovamente l’importanza che provi verso l’interlocutore e quanto tieni alla relazione, in modo che chi ti sta ascoltando possa capire che il tutto avviene al fine di rinforzare il vostro rapporto e non esporlo a delle conseguenze piuttosto spiacevoli per entrambi.

Se ti baserai su queste semplici regole potrai far emergere il tuo punto di vista senza rischiare di ferire altre persone, e non ponendoti con atteggiamenti troppo aggressivi verso gli altri.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

Sette modi per ripristinare il benessere emotivo

Stare bene dal punto di vista emotivo non significa limitarsi o privarsi di alcune emozioni, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *