Home / Attualità / Come disinnescare i litigi con il partner migliorando la comunicazione

Come disinnescare i litigi con il partner migliorando la comunicazione

Ti è mai capitato di litigare con il tuo partner e accorgerti che le parole non scorrono facilmente, che faticavi ad esprimere i tuoi pensieri o che, addirittura, un vuoto ti impediva di parlare? Questo fenomeno è noto come “disfluenze del linguaggio“, manifestazioni che interrompono il flusso naturale del discorso durante un conflitto relazionale, ostacolando una comunicazione sana ed efficace.

Disfluenze Del Linguaggio: Cause e Dinamiche

Uno studio del 2023 ha evidenziato che le disfluenze sono frequenti in momenti di elevata carica emotiva. Questa tendenza ad agire impulsivamente sotto stress, definita impulsività emotiva, porta a confusione linguistica. L’individuo, percependo una possibile minaccia alla relazione, attiva risposte di sopravvivenza che generano uno stato di eccitazione fisica ed emotiva, influenzando negativamente la qualità del dialogo. La mente, in questo stato, tende a proteggersi, compromettendo la capacità di comunicare intenzionalmente e chiaramente.

Lo stress derivante dai conflitti innalza i livelli di cortisolo, influenzando negativamente la memoria a breve termine, causa delle disfluenze del linguaggio. Uno studio del 2014 ha rivelato che l’esposizione prolungata al cortisolo deteriora le sinapsi nella corteccia prefrontale, area cerebrale legata alla memoria a breve termine. Anche in assenza di stress, una ridotta capacità di memoria di lavoro può causare disfluenze del linguaggio.

Strategie di Miglioramento Comunicativo

Il miglioramento della comunicazione durante situazioni di conflitto è fondamentale per garantire un dialogo costruttivo e la risoluzione efficace dei dissidi. Qui di seguito, alcune strategie dettagliate:

  • Prendere una Pausa: Una sosta breve e riflessiva è essenziale per calmare gli animi. Questo intervallo fornisce il tempo necessario per riconsiderare le questioni, riflettere sui propri sentimenti e raffreddare eventuali emozioni surriscaldate.
  • Rilassarsi: Tecniche come la respirazione profonda o la mindfulness sono essenziali. Queste pratiche aiutano a stabilizzare l’umore, ridurre l’ansia e riportare l’attenzione al presente, facilitando una comunicazione più pacata e ponderata.
  • Pausa Riflessiva: Prendersi un momento per riflettere e organizzare i pensieri prima di rispondere evita reazioni impulsive e consente di esprimere in modo più chiaro ed efficace le proprie emozioni e riflessioni.
  • Ascolto Attivo: L’ascolto attivo implica non solo udire le parole del partner, ma anche comprendere il messaggio profondo che vuole trasmettere. Questo approccio richiede empatia, pazienza e la volontà di vedere la situazione dalla prospettiva dell’altro.
  • Comprensione ed Empatia: Validare i sentimenti del partner anche quando non si è d’accordo è cruciale. Questo atteggiamento costruisce un ambiente di rispetto e sostegno reciproco, favorendo un dialogo aperto e onesto.
  • Segnali Non Verbali:Una comunicazione efficace non dipende solo dalle parole. Mantenere un tono di voce calmo, il contatto visivo e utilizzare gesti affettuosi sono altrettanto importanti per trasmettere messaggi di amore e sostegno.
  • Contatto Fisico Positivo: Tocchi delicati, abbracci o semplicemente tenersi per mano possono essere potenti mezzi di comunicazione. Questi gesti trasmettono sicurezza, affetto e connessione, fornendo un solido fondamento per un dialogo costruttivo.
  • Approccio Collettivo: Concentrarsi sulla risoluzione congiunta del problema contribuisce a creare un’atmosfera collaborativa. In questo modo, entrambi i partner lavorano insieme per trovare soluzioni, invece di attribuirsi reciprocamente la colpa.
  • Convinzione Condivisa: Identificare obiettivi e valori comuni è fondamentale. Questa condivisione aiuta a creare un terreno comune, facilitando la comprensione e il compromesso tra le parti.
  • Pratica della Gratitudine: Esprimere gratitudine e apprezzamento per il partner, anche in momenti di tensione, può rinforzare il legame e promuovere un atteggiamento positivo e rispettoso durante la conversazione.
  • Comunicazione Assertiva: L’assertività consente di esprimere pensieri e sentimenti in modo chiaro e diretto, rispettando se stessi e gli altri. Questo stile comunicativo previene malintesi e facilita la comprensione reciproca.
  • Feedback Costruttivo: Fornire feedback in modo costruttivo e non accusatorio è vitale. Questo approccio facilita la ricezione del messaggio senza provocare difese o resistenze da parte del ricevente.
  • Risoluzione Creativa dei Problemi: L’adozione di tecniche creative e non convenzionali nella risoluzione dei conflitti può offrire nuove prospettive e soluzioni inaspettate, contribuendo a superare impasse e tensioni.

Adottando queste strategie, è possibile migliorare significativamente la qualità della comunicazione con il partner, favorendo un dialogo sano, aperto e costruttivo che rinforza la relazione e promuove il benessere emotivo di entrambi.

La comunicazione è un elemento cruciale in ogni relazione. Riconoscere e comprendere le disfluenze del linguaggio durante i conflitti e adottare strategie efficaci per migliorare il dialogo può portare a una connessione più profonda e soddisfacente con il proprio partner.

Investire nell’abilità di comunicare chiaramente e con empatia non solo rafforzerà la relazione, ma contribuirà anche al benessere emotivo e psicologico di entrambi i partner.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

4 modi per ritrovare l’equilibrio interiore e stare meglio con sé stessi e con gli altri

Un recente studio ha rivelato che la conoscenza e l’esperienza, comprendendo l’autoconsapevolezza, l’autoriflessione, l’empatia e ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *