Home / Attualità / Come farsi ascoltare dai bambini: tecniche utili

Come farsi ascoltare dai bambini: tecniche utili

Non sempre crescere i bambini è così facile come ci si può aspettare, e quindi bisogna far di tutto per attirare la loro attenzione e cercare un canale comunicativo grazie al quale farsi ascoltare da loro.

Il ruolo dei genitori

La figura dei genitori è un’istituzione fondamentale per ogni bambino, in quanto è grazie a loro che verranno poste le basi per l’educazione e la moralità di comportamenti sbagliati o meno.

È quindi importante che ogni bambino rispetti e metta in atto i comandi dei genitori, che sono responsabili di questi sotto molteplici aspetti.

Lo studio scientifico portato avanti per diversi anni ha stabilito che obbedire ai propri genitori è una virtù, poiché vengono trasmessi dei valori che renderanno il bambino responsabile e indipendente nell’età adulta.

Ecco alcuni consigli per insegnare ai bambini come rispettare e obbedire ai propri genitori.

Le basi dell’educazione

Come prima cosa è fondamentale spiegare ai bambini il motivo per il quale esistono le regole e perché è così importante rispettarle.

Bisogna far capire ai piccoli che se si compie una buona azione sarà concessa loro una ricompensa, ovvero premio che riceveranno in base al comportamento che decideranno di mettere in atto.

Ogni regola deve essere ferma e di semplice comprensione, in maniera tale che non possano insorgere fraintendimenti o situazioni che potrebbero confondere il bambino.

Tutto questo deve adeguarsi all’età del bambino e crescere con lui in maniera graduale e costante.

Aspettative e spiegazioni

Ogni genitore nutre diverse aspettative verso i priori figli, ma bisogna tenere in considerazione che ogni piccolo reagisce in maniera diversa agli stimoli provenienti dal mondo esterno.

Ecco perché è importante spiegare ogni passaggio, poiché non sempre il vocabolario del bambino è ricco come quello di un adulto e molte cose possono essere interpretate in maniera sbagliata.

Ciò però non significa che i bambini non capiscano anzi, essi comprendono tutto perfettamente ma non avendo il settore del linguaggio del tutto completo, potrebbero avere grandi difficoltà nel tradurre quello che recepiscono dal mondo adulto.

L’obbedienza

Stabilire e far valere la propria autorità può essere difficile perché potrebbero insorgere diverse difficoltà, soprattutto nel caso si abbia un grande livello di confidenza con il bambino.

I genitori devono insegnare ai propri figli il rispetto dell’autorità, sia verso se stessi che verso figure importanti come maestre e professori.

Come abbiamo detto poco fa, l’obbedienza è una virtù e come tale arricchisce la personalità di una persona, che riuscirà così a essere pronta per il futuro.

Dopo aver fatto capire al piccolo l’importanza di questa virtù e necessario trasmettere al bambino che sarà lui a decidere cosa fare o meno, e questa autonomia non farà che aumentare con il passare del tempo, quando con la crescita diventerà responsabile e sicuro delle sue azioni.

Il rinforzo positivo

Dopo che il bambino ha portato a termine un’azione correttamente è importante fornirgli un rinforzo positivo, ovvero una risposta che gratifichi il piccolo e lo faccia essere fiero di se stesso.

Al tempo stesso è utile far capire al bambino quando sbaglia, per far sì che esso possa comprendere l’errore ed evitare che questo venga ripetuto.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

È possibile evitare che le emozioni controllino la propria vita?

Scopriamo insieme quali passi compiere per far sì che le emozioni non arrivino a controllare ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *