Home / Psicologia / Esistono dei modi validi per scoprire chi mente? Ecco 4 indizi utili

Esistono dei modi validi per scoprire chi mente? Ecco 4 indizi utili

Esiste un metodo scientificamente valido per individuare una persona che mente?

La risposta, allo stato attuale delle cose, è no. Malgrado gli esperimenti che sono stati fatti per creare una macchina della verità, al momento non esiste una cosa del genere, e questo perché l’essere umano è troppo complesso da studiare, almeno per il momento.

Tuttavia è possibile individuare alcuni segni della bugia che sono presenti nella maggior parte delle persone. Non in tutti, perché esistono dei “mentitori professionisti”, ma comunque sono dettagli da osservare per avere quantomeno un’idea del fatto che una persona stia mentendo.

1. Cerca di parlare il meno possibile

Tipicamente, la persona che mente cerca di parlare il meno possibile, rivelando solamente alcune informazioni essenziali per la paura di contraddirsi.

Se è una persona particolarmente eloquente, è più facile che cerchi di parlare d’altro, sviando quindi il discorso.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

Rientro a scuola, le regole per aiutare tuo figlio a riprendere con entusiasmo l’anno scolastico

Le vacanze estive sono terminate e come tutti gli anni, il rientro alla quotidianità è ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *