Home / Psicologia / Fine di una relazione: quali sono le cinque fasi e perché è importante viverle tutte

Fine di una relazione: quali sono le cinque fasi e perché è importante viverle tutte

5. L’accettazione

Quando è terminata la fase di depressione, se ci sono validi stimoli, si riesce finalmente ad accettare che la relazione è finita, quindi ad iniziare una nuova vita e una nuova esistenza: è una fase transitoria, da cui si esce necessariamente, per cui “il peggio è passato”: il difficile, infatti, era raggiungerla.

Accettata la perdita si passa “a vita nuova”, e se questa fase non è stata raggiunta, cosa che per molti capita (nonostante in certi casi siano passati anni dalla perdita!) bisogna necessariamente avere un aiuto per vivere serenamente la propria vita.

About Valerio

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

PNL, l’importanza di saper comunicare a partire da se stessi

Chissà quante volte avrai sentito parlare di PNL, ovvero di programmazione neuro linguistica; tu sai ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *