Home / Psicologia / I 7 errori della memoria che condizionano la nostra vita

I 7 errori della memoria che condizionano la nostra vita

Se cerchiamo di ricordare qualcosa che ci è successo in passato, noteremo che non riusciamo a farlo in modo netto e definito, e se proviamo a parlarne con un’altra persona ci rendiamo conto che i nostri ricordi differiscono.

Questo fenomeno, che abbiamo sperimentato tutti, dipende dal fatto che la nostra memoria cambia nel corso del tempo.

Daniel Schacter,professore di psicologia, ha cercato di individuare quali siano gli “errori della memoria” a cui tutti, indistintamente, siamo sottoposti: scopriamolo.

1. La labilità

I ricordi, nel tempo, si deteriorano e siamo tendenti a perderli.

Man mano che il tempo passa, i ricordi si deteriorano sempre di più, sia a causa di nuove informazioni che dobbiamo ricordare, sia a causa delle interferenze delle nuove informazioni che abbiamo.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

ipersessualità

Cos’è l’ipersessualità?

Cos’è l’ipersessualità? No, non è quello che stai pensando! Cos’è? Allora, la dipendenza dal sesso, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *