Home / Psicologia / Le conseguenze del bullismo: 5 conseguenze che rimangono nell’età adulta

Le conseguenze del bullismo: 5 conseguenze che rimangono nell’età adulta

In questo periodo si sente molto parlare del bullismo e della sua variante “moderna”, il cyberbullismo.

In realtà, questa pratica esiste da tantissimi anni, e sono molte le persone, oggi adulte, che soffrono ancora le conseguenze del bullismo anche se ovviamente non ne ricevono ormai da anni: spesso un comportamento del genere subito da bambini ha cicatrici profonde nell’età adulta, e per chi si trova in questa situazione è importante capire che esistono, ed affrontarle per vivere una vita serena.

1. L’ansia

Alcuni disturbi d’ansia, come il Disturbo d’Ansia Generalizzata, possono condizionare molto la vita di una persona.

Il problema è che quando si subisce un sopruso la paura è perenne, da piccoli, e lo stato d’ansia rimane generalizzato anche nell’età adulta, una cosa che bisogna superare per evitare di stare male per situazioni anche banali.
PAGINA SEGUENTE ->

Vedi Anche

Una nuova psico-patologia, la sindrome da whatsApp: ecco come scoprire se anche tu ne soffri

Non è stata ancora inserite nei manuali di medicina,  ma pare esista già da tempo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *