Home / Attualità / L’importanza della salute mentale e della felicità dei bambini

L’importanza della salute mentale e della felicità dei bambini

La salute mentale dei bambini è importante per far sì che essi possano vivere in un contesto che sia in grado di renderli felici ed appagati anche durante la loro vita futura.

Per far sì che ciò avvenga, insegnanti e genitori devono fornire ai più piccoli tutti quegli strumenti che possano offrirgli alti livelli di benessere e indirizzarli verso un mondo di conoscenze promettente ed affascinante.

Cosa si intende per salute mentale infantile?

I bambini devono poter crescere in contesti sereni e in grado di fornire loro gli elementi fondamentali per raggiungere le tappe previste dallo sviluppo cognitivo e sociale.

Molto spesso però, sorgono delle difficoltà in seguito all’assenza o alla morte dei tutori o dei genitori e nei casi più gravi si può assistere a delle malattie mentali o a degli episodi di suicidio qualora si verifichino abusi fra le mura domestiche o violenze nel quartiere in cui si vive.

Per non parlare delle conseguenze quando si vivono sentimenti di preoccupazione, rabbia e tristezza che non permettono al bambino di essere se stesso in ogni momento della sua infanzia.

Quando si parla di salute mentale infantile si fa riferimento a tutti quei pilastri necessari allo sviluppo del bambino, affinché esso possa sviluppare delle competenze sociali sane in grado di adattarsi alle diverse situazioni che gli si presenteranno.

Questo processo è fondamentale, in quanto molti bambini sono affetti da disturbi mentali e la maggior parte di essi deriva da fattori esterni che non vengono affrontati nelle giuste tempistiche.

Alcuni di questi disturbi inoltre, possono manifestarsi anche a livello fisico ripercuotendosi sul sistema nervoso o compromettendo l’umore del bambino.

Come assistere un bambino nel proprio percorso di crescita?

Le figure fondamentali per garantire il giusto sviluppo cognitivo al bambino sono i genitori, gli insegnanti ed eventualmente tutti i professionisti che possono offrire un supporto psicologico psichiatrico e medico.

Monitorare la salute del bambino implica la possibilità di rilevare alcuni problemi, facendo sì che questi possano essere gestiti senza l’insorgenza di particolari complicanze.

Qualora si avessero dei timori in merito allo sviluppo del proprio bambino è bene rivolgersi ad esperti del settore, che sapranno valutare la situazione individuale e offrire gli strumenti utili per combatterla e risolverla nel miglior modo possibile

Il ruolo della scuola

Il ruolo della scuola  è molto importante in questo senso, in quanto non solo si occupa di fornire al bambino l’istruzione, ma pone le basi del comportamento sociale attraverso l’adozione di regole e orientamenti che servono a far capire al bambino quali atteggiamenti corretti assumere e quali comportamenti sbagliati evitare.

Tutto ciò ha come fine quello di sviluppare le dinamiche sociali e far sì che ogni individuo possa contare sui suoi simili in caso di problemi.

Ovviamente esistono diversi livelli per affrontare questo problema e alla base di tutti esistono le emozioni positive e tutti quei propositi che possono essere modellati fino all’età adolescenziale, per far sì che ogni bambino possa imparare a comprendere la situazione e capire che può godere della possibilità di vivere nel completo benessere.

Il contesto familiare

La famiglia è sicuramente l’istituzione fondamentale per ogni bambino, in quanto è proprio in questa piccola società che vengono a delinearsi le regole del comportamento e allo stesso modo si instaurano dei legami emotivi che non faranno altro che formare l’individuo che un domani sarà adulto.

È importante quindi fornire a questa istituzione la possibilità di esercitare il proprio ruolo in maniera completa e senza temere alcun tipo di ripercussione sociale.

Un ottimo metodo per approfondire questa situazione, consiste nell’offrire ai genitori la possibilità di seguire i propri figli nei vari progetti scolastici, in maniera tale che ogni parte sia consapevole del ruolo richiesto alle altre figure.

L’intervento della società

Anche la comunità ha un ruolo fondamentale, in quanto serve da collante per tutte le istituzioni citate prima.

La scuola e i genitori infatti necessitano di mezzi idonei per far sì che ogni obiettivo venga raggiunto e quindi è indispensabile poter usufruire del parere di esperti che possano offrire le proprie competenze ed il proprio supporto nei diversi ambiti della vita.

Godere di una buona salute mentale comporta il raggiungimento del successo in diversi contesti, prima a scuola e poi nell’ambiente lavorativo, per non parlare dell’utilità per quanto riguarda lo sviluppo delle relazioni personali che potranno nascere.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

La tua relazione ti blocca? È ora di lasciarla andare

Ecco come rimaniamo bloccati in relazioni stagnanti che non ci permettono di esprimere la nostra ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *