Home / Psicologia / Meteo e psicologia: 5 modi in cui il tempo influisce sulla nostra mente

Meteo e psicologia: 5 modi in cui il tempo influisce sulla nostra mente

Ci possiamo rendere conto tutti, sia personalmente che relativamente alle altre persone, che il meteo influisce in modo pesante sul nostro modo di pensare, sulla nostra psicologia. Alcune persone sono dette meteoropatiche perché presentano dei veri e propri sintomi in relazione a un meteo avverso.

Ma come, e perché, le condizioni atmosferiche influiscono sulla nostra mente? Cerchiamo di scoprirlo.

1. Raffreddare il corpo

Una delle situazioni in cui non riusciamo a lavorare, pensare e agire, è il caldo.

Quando è troppo caldo, c’è un effetto diretto sulla psicologia perché il corpo deve usare il glucosio, la “fonte di energia” del cervello, per raffreddare l’organismo ed evitare l’ipertermia; in questo modo arriva al cervello troppa poca energia, e le nostre capacità cognitive ne risentono.
PAGINA SEGUENTE ->
 

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

autocommiserazione-significato-psicologia

Sei una persona che si auto-commisera?

Sei una persona che si auto-commisera? Sicuramente (primo o poi capita a tutti) ti sarà ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *