Home / Psicologia / Non riesco a lasciare il mio ragazzo: 5 cause comuni quando manca l’amore

Non riesco a lasciare il mio ragazzo: 5 cause comuni quando manca l’amore

Ci sono molte persone che vorrebbero poter terminare una relazione che non fa più al caso loro, ma che per un motivo o per un altro non ci riescono.

E’ una cosa assolutamente comune, e dipende da diverse cause psicologiche che spesso, però, non si riescono a comprendere: in questa pagina elencheremo i cinque motivi più comuni per cui non si riesce a lasciare una persona, per fare chiarezza sui propri sentimenti e sulle proprie emozioni.

Tuttavia, non per tutti potrebbe essere facile capire il motivo per cui non si riesce a lasciare: in questo caso è opportuno, quindi, consultare un professionista che possa dare una mano.

1. Non vogliamo uscire dalla zona di comfort

Questa è in assoluto la motivazione più comune che spinge a non lasciare un partner con cui non stiamo bene.

Con quel partner si è costruita una routine, una zona “sicura”, di comfort, che potrebbe durare ma potrebbe anche non durare più di tanto, e soprattutto “sicuro” non significa necessariamente “migliore”; la zona di sicurezza è positiva, ma ci preclude diverse altre possibilità.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Autore: Redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)" ( per Contatti : valerioguiggi[@]gmail.com )

Vedi Anche

Viaggiare da soli: 5 vantaggi psicologici

L’idea di un viaggio in solitaria è spaventosa per molte persone. Viaggiare da soli, magari ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *