Home / Psicologia / Non volersi bene: 5 segnali importanti da non sottovalutare

Non volersi bene: 5 segnali importanti da non sottovalutare

Siamo sicuri di volerci davvero bene?

L’autostima è una costante fondamentale nella nostra vita, una vita in cui non è difficile incontrare persone che non hanno alcuna intenzione di aiutarci, in alcun modo, ed ostacoli che ci impediscono di raggiungere i nostri obiettivi.

Siamo sicuri, infatti, di non essere noi stessi uno degli ostacoli della nostra vita?

In questo articolo abbiamo raccolto cinque importanti segnali che indicano che non ci vogliamo davvero bene.

1. Mettere in dubbio ciò che gli altri fanno per noi

E’ difficile trovare qualcuno che spontaneamente faccia qualcosa per noi, ma questo non vuol dire che non esista.

Se abbiamo un’autostima bassa, quando qualcuno ci fa qualcosa pensiamo sempre che abbia un secondo fine, e rimaniamo quindi sospettosi senza essere in grado di giudicare la cosa per quello che è.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Autore: Redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"

Vedi Anche

Ma perché tradiamo?

Ma perché tradiamo?

Ma perché tradiamo? Hai mai tradito il tuo partner? No? Bene! Ma se ti venisse ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *