Home / Psicologia / Parafilie: cosa sono e 5 caratteristiche da conoscere

Parafilie: cosa sono e 5 caratteristiche da conoscere

Quando si ha un comportamento legato alla sfera sessuale non canonico, ossia diverso dai comportamenti che consideriamo “normali” per l’uomo, si parla di parafilia. Se non capite cos’è, basta pensare a termini come masochismo, sadismo, feticismo, esibizionismo e si capisce subito di che cosa si sta parlando.

Molto spesso queste situazioni sono poco conosciute, tanto che molti non sanno nemmeno se si tratti di una patologia o di una soluzione normale: in questo articolo forniremo cinque informazioni per comprenderle meglio.

1. La parafilia è una malattia?

Le parafilie in generale non sono malattie, anche se un sotto-gruppo di parafilie sono definite disturbi parafilici. 

Chi ha una parafilia quindi non si può considerare “malato”, mentre se questa parafilia diventa, per esempio, una dipendenza (come quella da alcool) allora rientra nelle patologie.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Autore: Redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"

Vedi Anche

Andare a Parigi provoca allucinazioni

Andare a Parigi provoca allucinazioni?

Andare a Parigi provoca allucinazioni? Pare proprio che Parigi nasconda un arcano segreto: ad alcune ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *