Home / Psicologia / I ruoli della famiglia: i 5 compiti più importanti da non dimenticare

I ruoli della famiglia: i 5 compiti più importanti da non dimenticare

La famiglia è uno dei capisaldi della nostra società, che regola le interazioni sociali, ma anche quelle economiche, educative e protettive.

Si tratta di un modello spesso presente in natura, anche tra gli animali, e se la definizione può essere complessa e variare, in senso lato rappresenta un nucleo sociale composto da due o più individui legati tra loro da rapporti legali, di parentela o, più semplicemente, di affinità.

Questa definizione, che non è quella legale, racchiude tutti i concetti di “famiglia”, e permette di capire quali sono le sue funzioni, almeno quelle principali, che non devono essere trascurate per evitare che si creino conflitti al suo interno o anche conseguenze più gravi.

1. La funzione biologica

La funzione biologica è quella relativa alla procreazione, che non intende solo il concepimento ma anche la crescita dei figli, nonché la protezione dei singoli componenti.

In questo senso, la famiglia è un “meccanismo di difesa dei membri” e di riproduzione, che permette la sopravvivenza di tutti.
PAGINA SEGUENTE ->
 

About Valerio Guiggi

Autore: Redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)" ( per Contatti : valerioguiggi[@]gmail.com )

Vedi Anche

I 7 errori della memoria che condizionano la nostra vita

Se cerchiamo di ricordare qualcosa che ci è successo in passato, noteremo che non riusciamo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *