Home / Psicologia / Stabilità emotiva: 5 caratteristiche fondamentali
Male hiker celebrating success on the top of a mountain.

Stabilità emotiva: 5 caratteristiche fondamentali

Lavorare sulle proprie emozioni, con l’obiettivo solitamente di recuperare l’autostima, è fondamentale per vivere bene dal punto di vista psicologico.

Tuttavia, può non essere semplice quantificare il traguardo, cioè capire quando siamo diventati “emotivamente stabili”, forti, senza il rischio che le nostre emozioni prendano il sopravvento sulla nostra mente razionale.

Per capirlo, elenchiamo 5 caratteristiche fondamentali delle persone emotivamente stabili che dovremmo tutti cercare di raggiungere.

1. Non cercare l’attenzione degli altri

Una persona emotivamente forte non cerca l’attenzione, né l’approvazione, da parte delle altre persone.

Questo non significa isolarsi, le relazioni sono importanti, ma semplicemente non dipendere dagli altri dal punto di vista emotivo, ma solo da sé stessi.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

autocommiserazione-significato-psicologia

Sei una persona che si auto-commisera?

Sei una persona che si auto-commisera? Sicuramente (primo o poi capita a tutti) ti sarà ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *