Home / Attualità / Un bicchiere di vino contro la depressione?
Un bicchiere di vino contro la depressione
Un bicchiere di vino contro la depressione

Un bicchiere di vino contro la depressione?

Un bicchiere di vino contro la depressione?

Secondo i risultati di una ricerca statunitense di qualche tempo fa il vino sarebbe un eccellente rimedio naturale contro le forme depressive: pare, infatti, che al suo interno siano contenute delle sostanze dalle proprietà “miracolose” contro gli sbalzi d’umore e la possibilità di “cadere” nelle fasi depressive, soprattutto in seguito a fenomeni di stress e stati ansiosi.

La ricerca, condotta presso il Mount Sinai Hospital di New York, nel settore “rimedi e terapie contro la depressione”, ha avvalorato l’ipotesi di come alcuni composti presenti nell’uva (polifenoli) potrebbero essere in grado di migliorare le condizioni di chi soffre di sintomi legati alla depressione.

Sembrerebbe proprio che i polifenoli presenti nell’uva siano in grado di attenuare alcuni processi di trasmissione inesatta dei segnali cerebrali, migliorandoli ai fini della salute psichica.

In particolare, il trans-resvetrarolo, un fenolo che facilita la fluidificazione del sangue e dalle note proprietà antitumorali, con effetti anti-infiammatori ben noti, pare possa fornire buone novità nell’ambito delle cure antidepressive.

Partendo dal presupposto che la depressione possa dipendere dall’infiammazione del sistema immunitario periferico e che, ad oggi, per contrastare la patologia non è presa in considerazione la cura dell’infiammazione, una nuova frontiera potrebbe essere quella di agire in tal senso, utilizzando alcuni dei composti presenti nell’uva, come l’acido idrocaffeico (DHCA) e la malvidina-3′-O-glucoside (Mal-3-Gl).
Insomma, una preparazione bioattiva di polifenoli potrebbe operare in modo efficace per osteggiare i fenomeni depressivi, attraverso la riduzione dei processi infiammatori e stimolando una maggiore plasticità delle connessioni sinaptiche.

About Francesco Russo

Mi chiamo Francesco Russo, nato a Benevento e residente a Roccabascerana (AV). Amo viaggiare, il trekking, healthy food e la cucina casareccia, strimpello il basso elettrico e nel weekend sono in pista come Marshall. Ho conseguito la Laurea Triennale in Ing. Civile e Ambientale. Ho iniziato ad interessarmi al mondo del Web Marketing e per trasformare questa passione in lavoro ho conseguito presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli il Master in e-Commerce Management. Mi occupo dello sviluppo di e-Commerce, Siti vetrina, Social e Blog, secondo le necessità dei clienti, cerco di interpretare al meglio quella che oggi chiamiamo SEO. Sono una persona di buona volontà, ma non uno specialista Francesco

Vedi Anche

limone-carcinoma seno

Limoni per riconoscere il cancro al seno

Il cancro al seno è purtroppo una malattia che colpisce sempre più donne soprattutto nell’età ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *