Home / Psicologia / Violenza di coppia: 5 modi non evidenti in cui si manifesta

Violenza di coppia: 5 modi non evidenti in cui si manifesta

Quando si pensa alla violenza, nell’ambito della coppia, si pensa generalmente alle percosse fisiche verso uno dei due componenti, il più debole.

Sentiamo spesso parlare, dalla cronaca, di episodi del genere, ma quello che spesso non viene considerata è la violenza psicologica, spesso peggiore per conseguenze rispetto alla violenza fisica.

In questa pagina analizzeremo cinque tipologie di violenza di coppia non manifesta, ma non per questo meno importante della violenza fisica.

1. La ridicolizzazione

Mettere in ridicolo l’altra persona su diversi aspetti, che possono andare dal fisico, ai valori, alle opinioni, è una forma di violenza, mirata soprattutto ad abbassare l’autostima.

Viene fatta generalmente per far sentire inferiore l’altro ed averne così un controllo maggiore.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

Sei innamorato? E’ tutta una questione di cervello

Pazzo d’amore? Non è più solo una frase fatta ma una vera e propria definizione ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *