Home / Psicologia / 5 tratti psicologici del narcisista che ti faranno capire come trattarlo
Young Man Touching Face --- Image by © Serge Krouglikoff/Corbis

5 tratti psicologici del narcisista che ti faranno capire come trattarlo

Tutti noi abbiamo conosciuto una persona narcisista, nella nostra vita. Una persona che si crede superiore a tutti, è superba, tende a non confondersi con persone che considera “inferiori”, spesso ha anche raggiunto una buona posizione sociale.

Trattare con queste persone è difficile, in particolare se ci accorgiamo che è un compagno o un marito ad esserlo: capire la loro psicologia, però, è il primo passo per trovare una soluzione ai problemi che, inevitabilmente, si presentano con persone del genere.

1. Un narcisista non ha empatia

Un narcisista, secondo gli psicologi, manca di ogni capacità empatica. Non capisce i bisogni di chiunque non sia lui stesso, e se si preoccupa per qualcuno lo fa perché può ricavarne un vantaggio successivo, altrimenti non lo farebbe.

Chiedere aiuto, cercare di fargli capire quale sia il nostro problema (anche nella vita) non servirebbe, perché non ha possibilità di comprensione: è come chiedere aiuto ad un muro.PAGINA SEGUENTE ->

Vedi Anche

Il tempo da dedicare ai propri figli, meglio di quantità o di qualità?

Al giorno d’oggi, i ritmi di vita delle famiglie sono sempre più accelerati e frenetici, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *