Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Psicoterapia / Attacchi di Panico, consigli utili per prevenirli

Attacchi di Panico, consigli utili per prevenirli

Attacchi di panico, cosa capita al nostro corpo?

Chi non lo ha mai provato non riesce a capirne a pieno gli effetti ma, quando si vive un attacco di panico, sembra che il mondo stia per crollare e che nessuno sarà mai in grado di salvarci.

Cosa sta accadendo di preciso?

Niente nella realtà ma, nella mente di chi subisce l’attacco di panico, la sensazione è quella di una morte imminente e dolorosa. Prevenirli tuttavia è possibile basta individuare la causa scatenante degli attacchi o imparare a gestirli con piccole ma efficaci accortezze.

Per coloro i cui attacchi di panico sono causati da stimoli noti, come l’ascensore o l’aereo, il modo principale per prevenirli è quello di evitare tali stimoli almeno finché non si ottiene la capacità di interagire e fronteggiarli.

Poi naturalmente sedute dallo psicologo o alcuni tipi di farmaci possono essere un aiuto aggiuntivo. I consigli possono essere tanti e diversi ma non è detto che avranno lo stesso effetto su ciascun paziente in quanto l’attacco di panico, anche se produce effetti simili in tutti, è molto personale.

Come gestire gli attacchi di panico ?

Ciò che conta, dunque, è imparare a gestirlo a modo proprio per esempio parlando a se stessi quando si sta per entrare nel tunnel dello stato d’ansia oppure sedersi, prendere carta e penna, e prendere nota di tutto ciò che, in quel momento, ci passa per la testa per poi razionalizzarlo a freddo.

Esercizi di respirazione e di meditazione possono inoltre essere molto d’aiuto soprattutto se ci facciamo consigliare da altri che, sopo aver sofferto di attacchi di panico, sono riusciti a risolvere il problema con questo metodo.

Trattandosi di un aspetto psicologico l’alimentazione corretta, al contrario di come ritengono molti, non può essere più di tanto d’aiuto ma dall’eliminazione di alcuni prodotti si potrà solo trarre giovamento. Per esempio caffeina, teina, alcolici ed eccitanti sono dei veri e propri alleati degli stati d’ansia dai quali bisogna tutelarsi il più possibile.

Condurre un tipo di vita meno stressante, dedicando una piccola porzione del nostro tempo a ciò che ci fa rilassare e distendere le tensioni servirà, se non a combattere gli attacchi di panico, quanto meno a fare in modo che si verifichino più raramente. Per molti un rimedio risolutore si è rivelato quello della psicoterapia dinamica breve, un particolare tipo di trattamento psicologico, che va fatto solo con specialisti, che porta i soggetti addirittura a mutare alcuni aspetti caratteriali fondamentali.

Vedi Anche

Ho subito un trauma: di che cosa ho bisogno per ricominciare?

L’esperienza traumatica è uno degli avvenimenti della vita che mette maggiormente a rischio l’integrità psicologica ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *