Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Benessere e Salute / I 5 colori della salute: ecco quali sono

I 5 colori della salute: ecco quali sono

Qualche anno fa, il Ministero della Salute italiano ha creato una campagna pubblicitaria, che si può vedere qui, che consigliava alle persone di mangiare frutta e verdura di cinque colori diversi. Si tratta di una campagna utile per promuovere, in modo semplice, un’alimentazione sana; è molto semplice, perché tende a sottostimare alcuni componenti dei vegetali e allo stesso tempo a sovrastimarne altri, ma comunque è un modo indicativo per capire come mangiare in modo sano e tenere in forma il nostro corpo e la nostra mente.

In questo articolo analizzeremo i cinque colori consigliati, capiremo che cosa si trova in ognuno di essi e scopriremo se possono essere sostituiti con altri vegetali; da notare che è praticamente impossibile andare in carenza, per cui se in una settimana non mangiate mai un colore, non preoccupatevi perché non succede nulla. Se un bambino sta un anno senza mangiarlo, invece, il discorso è diverso.

1. Il Verde

Il colore verde è dato dalla clorofilla, che è presente in tutte le piante, nelle foglie e nel fusto (non nelle radici) anche se a volte è coperta da altri pigmenti (un pigmento è una sostanza colorata).

In realtà, le foglie e i frutti di colore verde, pensiamo anche al cavolo, alle zucchine o cetrioli, o all’uva, contengono molti antiossidanti perché le foglie hanno un ruolo energetico per la pianta ma devono anche difenderla dalle avversità: la più importante tra le sostanze contenute è forse l’acido folico, con la Vitamina B12, che si trova nelle verdure a foglia larga, che dovrebbero essere il piatto “simbolo” del colore verde.
PAGINA SEGUENTE ->

Vedi Anche

I 5 principali benefici della respirazione profonda provati scientificamente

Una delle soluzioni che, in psicologia, consentono di curare l’ansia e lo stress, consigliata da ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *