Home / Attualità / Alcuni consigli per rendere i propri figli felici e sicuri
bambini felici

Alcuni consigli per rendere i propri figli felici e sicuri

L’attaccamento è un concetto che spesso viene sottovalutato, ma che risulta essere importante fin dai primissimi giorni di vita del neonato.

I genitori o chi si prende cura del piccolo dovranno fornirgli ogni mezzo per far sì che esso sviluppi un profondo senso di sicurezza, che gli permetta di svilupparsi rispettando tutte le tappe necessarie per la crescita cognitiva.

Quali consigli seguire per cercare di rendere i propri figli felici e sicuri?

Scopriamolo insieme.

Mettere in atto comportamenti coerenti

Per far sì che un bambino sia felice e sicuro sviluppando le basi che lo renderanno un adulto migliore,  è bene adottare atteggiamenti coerenti che sappiano fornire al più piccolo delle basi solide e stabili.

Il rapporto di fiducia che si viene a creare tra i genitori ed i bambini è quindi molto importante, in quanto i più piccoli devono essere consapevoli del proprio ruolo e devono poter contare sulla presenza dei loro parenti in caso ne abbiano bisogno.

Dai la giusta importanza alla comunicazione

La comunicazione è essenziale per ogni tappa dello sviluppo dei bambini.

È fondamentale dedicare il tempo necessario ad ogni figlio, in quanto comunicare con loro permetterà la possibilità di compiere scelte in maniera autonoma, commettendo degli errori che consentiranno loro di capire quali atteggiamenti replicare e quali evitare.

Attraverso la comunicazione è possibile far capire al bambino che anche lui sarà considerato e trattato al pari di tutti gli altri, elemento che gli permetterà di sviluppare la propria autostima.

Pondera sulle conseguenze dei comportamenti infantili

Capire quando un comportamento è sbagliato è fondamentale per evitare che questo venga ripetuto, anche se comunque adottare degli atteggiamenti troppo aggressivi potrebbe suscitare timore nel bambino.

Da ciò non farebbe altro che manifestarsi un senso di paura ingiustificata che, anziché infondere fiducia e stabilità nel piccolo erigerà muri e limiti che da solo non saprà gestire e che avrà paura di affrontare.

Valuta attentamente il comportamento verbale e non verbale di tuo figlio

Se le parole sono fondamentali, i gesti ed i movimenti lo sono ancora di più, poiché spesso la comunicazione non verbale riesce a far trapelare delle intenzioni che in altro modo non potrebbero essere espresse.

Se valuterai con attenzione ogni tentativo di comunicazione emesso da tuo figlio, potrai aiutarlo nella risoluzione dei problemi e riuscirai a conoscere a fondo ogni parte della sua personalità.

Consenti a tuo figlio la possibilità di sbagliare

Il bambino deve sperimentare e provare dei fallimenti in quanto, qualora venisse eccessivamente protetto, potrebbe provare delle difficoltà che non faranno altro che aggravarsi con la crescita.

Imparare dai propri errori è il miglior metodo per apprendere nuovi concetti, in quanto permette al bambino la possibilità di sviluppare il proprio lato creativo elaborando nuovi pensieri e sviluppando valide alternative per risolvere i problemi.

Incoraggia tuo figlio a costruire nuove relazioni sociali

È importante incoraggiare i propri figli a stringere nuovi legami sociali, in maniera tale da farli avvicinare i propri pari e far sì che essi riescano a sviluppare le competenze che in futuro serviranno a delineare le loro capacità cognitive.

L’amicizia infatti, riesce a migliorare il livello di condivisione e contribuisce a sviluppare alcune caratteristiche della personalità e dell’identità, facendo capire al bimbo che esistono tante altre persone che condividono gli stessi valori oppure possono avere altri punti di vista su una determinata questione.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

Matrimonio, divorzio e social media: come comportarsi per tutelare se stessi

Diverse ricerche hanno evidenziato come i social network possono avere un influsso negativo sul matrimonio. ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *