Home / Psicologia / Ansia in fase iniziale: 5 indizi da non sottovalutare

Ansia in fase iniziale: 5 indizi da non sottovalutare

2. Gli sbadigli frequenti

Anche sbadigliare frequentemente può essere un segnale d’ansia.

Infatti, in situazioni di ansia o di stress, ma anche di nervosismo, si tende a sbadigliare più frequentemente, e si pensa che questo permetta di ventilare maggiormente il cervello.

Per questo motivo, chi sbadiglia frequentemente potrebbe manifestare un inizio di disturbo d’ansia, anche se le cause, come prima, potrebbero essere diverse.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

Relazione di coppia: quella gelosia ossessiva che distrugge l’amore

Cosa vuol dire essere gelosi del proprio partner? E soprattutto quando la gelosia diventa una ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *