Home / Psicologia / Bias psicologici: 5 modi in cui la nostra mente ci inganna

Bias psicologici: 5 modi in cui la nostra mente ci inganna

Il bias è, in psicologia, un errore di valutazione e di ragionamento. Non tutti conoscono questa parola, ma chi si occupa di psicologia sa che sono molto diffusi, e non ne è immune praticamente nessuno.

I bias esistono perché la nostra mente tende a semplificare le informazioni che ha, scartandone qualcuna per dare più importanza ad altre rendendoci così più semplice la comprensione del mondo.

In questa pagina portiamo cinque esempi di bias molto diffusi, che sono solo una piccola parte di tutti quelli esistenti, per capire a grandi linee come anche la nostra stessa mente ci può ingannare.

1. Il bias della coerenza

Anche in situazioni simili non tendiamo a comportarci sempre nello stesso modo, per cui possiamo compiere in una situazione una scelta, nell’altra la scelta diametralmente opposta.

Tuttavia, la nostra mente al fine di rendere coerenti i nostri comportamenti tende a farci dimenticare le volte in cui abbiamo agito in modo opposto rispetto ad ora, valorizzando invece le volte che abbiamo agito in modo coerente.
PAGINA SEGUENTE ->

Vedi Anche

Perché le emozioni prevalgono sulla ragione? I 4 motivi principali

  Quando ci arrabbiamo, abbiamo paura, proviamo disgusto per qualcosa ma anche quando siamo felici abbiamo dei ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *