Home / Psicologia / Colloquio di lavoro: 5 consigli per affrontarlo al meglio

Colloquio di lavoro: 5 consigli per affrontarlo al meglio

Il colloquio di lavoro è uno dei momenti fondamentali nella vita di tutti, e particolarmente importanti per chi al momento non ha un’occupazione fissa. 

Ci sono diverse regole per capire come affrontarlo e come rispondere alle domande poste, ma spesso si fa poca attenzione ai consigli momentanei, quelli che possono dare a chi ci fa il colloquio un’immagine di noi quanto migliore possibile: cerchiamo di capire quali sono.

1. Conoscere l’azienda

Andare ad un colloquio senza nemmeno sapere che cosa fa l’azienda non è un buon punto di partenza.

Bisogna approfondire, conoscere la sua politica, i suoi prodotti, magari acquistiamone (se possibile) qualcuno per conoscerla meglio, approfondiamo la documentazione tecnica.

Chi fa il colloquio deve avere l’impressione che noi daremo noi stessi per quell’azienda.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Autore: Redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"

Vedi Anche

quali-sono-gli-effetti-metereologici-sulla-psiche

Quali sono gli effetti metereologici sulla psiche?

Quali sono gli effetti metereologici sulla psiche? Era il 1987 quando nelle edicole usciva “Gli ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *