Home / Attualità / Come coltivare l’autostima per affrontare la vita con maggiore resilienza

Come coltivare l’autostima per affrontare la vita con maggiore resilienza

Migliorare e coltivare l’autostima ci offre la possibilità di affrontare la vita con maggiore sicurezza e consapevolezza. In questo modo è possibile riuscire a superare gli ostacoli di ogni giorno. L’autostima è tra i valori più importanti in campo relazionale sia con noi stessi sia nei confronti degli altri. Uno dei cardini sui quali si fa leva in modo inconscio facciamo in modo di superare le sfide che presenta la vita e che permette di prendere delle decisioni in modo efficace e vivere in modo sereno anche i momenti di incertezza.

Come coltivare l’autostima e ripartire da noi stessi

La nostra autostima è influenzata da diverse componenti. Alcune di queste sono ricavate dagli altri mentre altre partono da noi. Infatti, in primis è fondamentale comprendere in nostri obbiettivi, riconoscere i traguardi e i meriti raggiunti, analizzando al meglio i punti di forza e da poterci contare ogni qual volta si presenta la giusta occasione.

Quando si arriva da un periodo difficile, diventa sempre più importante riuscire a ripartire da sé stessi, riprendere consapevolezza e di conseguenza testimoniarlo anche a coloro che ci circondano. Ad esempio, per i genitori potrebbe essere molto importante riuscire a riversare consapevolezza e resilienza nei propri figli.

Poter ricominciare da questa consapevolezza di sé può aiutare ad aumentare la propria autostima. L’efficacia nel mondo che ora non si può esprimere con le consueta spontaneità e soddisfazione. Per questo motivo, uno dei presupposti che farà la differenza al fine di vivere il cambiamento, sarà poter migliorare l’autostima, e riuscire a superare le difficoltà con maggiore sicurezza.

Come aumentare l’autostima?

Come è possibile aumentare l’autostima in pratica? Per riuscire a sviluppare l’autostima devi lavorare a pieno regime su te stesso. Un primo consiglio è capire le qualità positive che si possiedono facendo una lista con caratteristiche quali: generosità, altruismo ecc…e poi puoi scegliere di parlare delle tue competenze a livello personale e lavorativo, e gli obbiettivi che sei riuscito a raggiungere nel corso degli ultimi 5 anni. In questo modo potrai aumentare la tua consapevolezza. Potrai sfidarti ogni giorno e fare delle prove di coraggio, partendo da cose piccole fino a raggiungere le sfide più grandi. Lavorando su di te e facendoti sostenere anche dallo sviluppo delle tue risorse si potrà essere più sicuri di sé stessi.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

In che modo la fiaba aiuta la crescita secondo la pedagogia steineriana

Quando si parla di pedagogia Waldorf, ci si riferisce alla pedagogia steineriana, ovvero quella promossa ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *