Home / Psicologia / Cosa vuoi fare da grande? Come trovare il coraggio di fare delle scelte
ecco come capire se fai davvero ciò che desideri

Cosa vuoi fare da grande? Come trovare il coraggio di fare delle scelte

Normalmente la domanda “cosa vuoi fare da grande” la si pone solo ai bambini, per poi scoprire che da adulti, non realizzano quasi mai il desiderio espresso da bambini.

E tu ti sei mai chiesto cosa vuoi fare da grande? Il lavoro che svolgi ora è davvero il sogno della tua vita?

Se hai dei dubbi sulle tue scelte e vuoi capire se davvero sei contento di ciò che fai, allora ti consiglio di leggere questo articolo.

E’ questa la mia strada?

Non è mai troppo tardi per chiedersi se la strada che stiamo seguendo è quella giusta, se davvero ciò che facciamo è il nostro vero talento oppure se da qualche parte, chiuso in un cassetto, c’è ancora il nostro sogno di bambino.

Sei pronto a metterti in gioco? Allora ecco le 5 domande che ti faranno capire quanto sei disposto a cambiare la tua vita e se le tue scelte sono in linea con i tuoi desideri.

Impara a cercare le giuste risposte

  1. La prima cosa che devi chiederti è “per che cosa sei disposto a soffrire oggi”; chiediti se, oltre quello che già fai nella tua vita, ci potrebbe essere ancora qualcosa per cui sei disposto a lottare con le unghie e con i denti, pur di ottenerla.
  2. Continua chiedendoti come ti vedi fra 5 anni. Così come sei oggi oppure in un ruolo diverso? Pensa alle cose fino ad ora, a chi sei e a dove vorresti ancora arrivare.
  3. Ora pensa al tuo vero talento; sei sicuro di averlo utilizzato nel lavoro che fai oppure ancora no?
  4. Adesso concentrati sulla tua vita; se tu rimanesse solo un’ora, cosa faresti? Come la trascorreresti?
  5. E per finire, chiediti se c’è stato un momento della tua vita in cui ti sei sentito davvero vivo.

Analizza le tue risposte

Annota su un foglio tutte le risposte che hai dato alle domande precedenti e rileggile insieme.

Se sei riuscito a dare risposta a queste domande, allora sai di poter essere inarrestabile e di poter arrivare dovunque vuoi, senza limitarti ad un ruolo che magari non ti appartiene.

Bisogna avere il coraggio di essere se stessi, per vivere bene la vita.

Vedi Anche

Il tempo da dedicare ai propri figli, meglio di quantità o di qualità?

Al giorno d’oggi, i ritmi di vita delle famiglie sono sempre più accelerati e frenetici, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *