Home / Benessere e Salute / I Benefici della Canapa
CANAPA

I Benefici della Canapa

La canapa, o cannabis, è una pianta che ha origine nell’Asia Centrale e che ha avuto lunga diffusione in tutto il mondo. Utilizzata spesso in ospedale per curare l’Alzheimer e altre patologie, in molti paesi del mondo, il suo utilizzo risulta ancora illegale per via del principio attivo THC, in grado di stordire e confondere la mente. Tuttavia negli ultimi anni, tanti paesi, anche l’Italia, stanno avendo un retrofront sull’argomento, ritenendo legale la vendita della canapa, purché il THC non superi lo 0,6%. Vediamo quali sono i suoi benefici sulla salute umana.

 

I benefici della canapa: nel corpo

 

Sin dai tempi del Neolitico, la canapa era considerata una pianta dalle mille risorse, con tante proprietà terapeutiche e nutritive per la salute dell’uomo. I suoi semi contengono il 25% di proteine e contengono tutti e 9 gli amminoacidi essenziali che il corpo umano non riesce a sintetizzare. Cosa molto rara per una pianta. Per il 35% invece, nei semi di canapa si trova del grasso di qualità molto pregiata, di cui la maggior parte è grasso polinsaturo, e che aiuta quindi il nostro organismo a stabilizzare la funzione di ghiandole, muscoli e nervi. Nei semi di cannabis sono poi presenti gli acidi grassi come l’Omega 3 e l’Omega 6, che sono particolarmente benefiche per il corpo umano, in quanto riescono a regolare il metabolismo e pulire il sistema immunitario. Sono presenti inoltre le vitamine A, E, B e C, e molti minerali, come potassio, magnesio e calcio, indispensabili per il nostro sostentamento.

 

I benefici della canapa: nella mente

 

Come per quelli riguardanti il corpo, i benefici che la cannabis ha sulla mente delle persone è stato studiato a lungo dai più esperti scienziati, e quello che è stato scoperto ha avuto una risvolta non indifferente sulla vita di tante persone affette da vari disturbi.

Per quanto riguarda la mente, la canapa agisce dritta al sistema neuronale, calmandone la trasmissione e rallentando la sua reattività. In questo modo si riesce a diminuire notevolmente il dolore fisico.

Consigliata anche per chi soffre d’ansia, la canapa riesce a calmare:

  • gli attacchi di panico;
  • i disturbi ossessivi compulsivi;
  • gli stress post-traumatici.

Molti studi hanno provato la canapa in pazienti affetti da epilessia, e il risultato è stato altamente soddisfacente, in quanto riesce a tranquillizzare la mente fino a far avere una maggiore attenzione di ciò che sta attorno, una qualità del sonno migliore e uno stato d’animo positivo e sereno.

About Silvia

Mi chiamo Silvia Terracciano, sono nata a Milano ed adottiva del Piemonte. Copywriter e Blogger. Nel 2008 ho conseguito il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. (per Contatti : sylviaterracciano[@]gmail.com )

Vedi Anche

ortoterapia benefici

Ortoterapia i benefici

Ormai è risaputo che stare nella natura e a contatto con la terra ha numerosi ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *