Home / Attualità / La tua personalità influisce negativamente sulla tua salute mentale?

La tua personalità influisce negativamente sulla tua salute mentale?

Quando riflettiamo sulla personalità, molte volte lo facciamo in termini di interazioni sociali e caratteristiche distintive. Ma avete mai considerato come la personalità possa avere un impatto diretto sulla vostra salute? Recentemente, emergono dati affascinanti riguardo alla correlazione tra la personalità e le decisioni relative alla salute.

Personalità e Salute Dentale

Cominciamo con una domanda intrigante: come potrebbe la vostra personalità determinare la frequenza con cui visitate il dentista? Si potrebbe pensare che, essendo estroverso e amando stare con la gente, ci sia un desiderio intrinseco di mantenere un sorriso attraente.

D’altra parte, una persona estroversa potrebbe avere un reddito più elevato grazie alle sue capacità interpersonali, che a sua volta le permette di avere un’assicurazione dentale migliore. Tuttavia, queste sono solo supposizioni.

Il fatto è che la salute dentale non è solo estetica. È un indicatore di salute generale. Malattie gengivali, carie e altri problemi orali possono essere precursori di condizioni cardiache gravi.

Dalla Teoria alla Ricerca

Recentemente, Emily Willroth della Northwestern University e un team di ricercatori internazionali hanno esaminato 15 studi longitudinali su larga scala che hanno coinvolto oltre 350.000 individui per indagare questa correlazione. Questa ricerca profonda non solo si occupa dell’uso dell’assistenza sanitaria basata sulla personalità, ma tiene anche conto di fattori come età, sesso, condizioni croniche e accesso all’assistenza sanitaria.

I risultati sono illuminanti. Si è scoperto che coloro che erano più propensi a visitare un dentista regolarmente avevano punteggi elevati di estroversione, coscienziosità e gradevolezza. Contrariamente alle aspettative, un alto nevroticismo era correlato a meno visite dal dentista, probabilmente a causa dell'”ansia dentale”.

Dalla Personalità alla Pratica Medica

Ma c’è di più: mentre le persone con un alto nevroticismo erano meno inclini a consultare un dentista, erano più propensi a vedere un medico generico. Questi risultati suggeriscono che la natura ansiosa dei nevrotici potrebbe portarli a cercare aiuto medico più frequentemente per piccole preoccupazioni.

Al contrario, nonostante l’intuizione che le persone coscienziose sarebbero più diligenti nel consultare un medico, i risultati non hanno confermato ciò. Ma le persone con un alto livello di coscienziosità erano meno inclini ad essere ricoverate in ospedale, il che potrebbe indicare che prendono cura di se stesse in modi che evitano condizioni gravi.

Il Potere del Cambiamento

La bellezza della personalità è la sua malleabilità. Se ti riconosci in questi tratti e senti che potrebbero influenzare negativamente le tue decisioni sanitarie, c’è speranza. Per esempio, se soffri di “ansia dentale”, potresti cercare un dentista che ti metta a tuo agio. Se tendi a trascurare piccoli aspetti della tua salute, come l’uso del filo interdentale, puoi iniziare con piccoli passi e monitorare i tuoi progressi attraverso app o taccuini.

In sintesi, la nostra personalità può avere un impatto sorprendente sulle decisioni legate alla nostra salute. Riconoscere queste correlazioni e adottare misure per mitigarle può guidarci verso una salute migliore e, a sua volta, una qualità della vita migliorata. Dopotutto, la prevenzione e l’attenzione consapevole alle nostre esigenze sanitarie non solo migliorano la nostra salute fisica, ma anche la nostra salute mentale e il nostro benessere generale.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

Lo stress è contagioso?

Provate a pensarci: quando osservate una persona stressata, a volte iniziate a sentirvi stressati anche ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *