Home / Attualità / Le qualità più desiderabili in un partner

Le qualità più desiderabili in un partner

Sulla base di analisi teoriche e osservazioni empiriche è possibile individuare alcuni atteggiamenti e comportamenti che permettono alle persone di riuscire a far funzionare una relazione intima a lungo termine.

Ci sono alcuni requisiti che servono a fare colpo in una nuova relazione. Ma esistono anche delle qualità personali specifiche che si manifestano nel tempo e che servono a sostenere e approfondire l’amore e l’impegno nel lungo periodo.

11 qualità per una relazione a lungo termine

1.     Umiltà

Qualcuno ha detto che “le radici dell’umiltà e dell’umiliazione sono le stesse: stare in ginocchio”. Se la posizione viene imposta è umiliazione. Altrimenti, significa essere capaci di provare gratitudine e meraviglia per le esperienze della vita.

2.     Correttezza

Scegliere accordi e regole in un’intima collaborazione. Vivere secondo un principio di equità, senza tenere il punteggio, e rinegoziare nel momento in cui non reggono più i vecchi equilibri.

3.     Trasparenza

L’onestà e l’autenticità sono il fondamento della fiducia. Le persone trasparenti prendono decisioni reciproche basate sulla realtà, piuttosto che supposizioni nate dalla confusione o dal conflitto.

4.     Coraggio

Fa paura correre dei rischi per se stessi e gli altri in una relazione, quando le conseguenze sono incerte. Tuttavia, trattenere pensieri e convinzioni per mantenere il quieto vivere di solito si ritorce contro. Essere fedeli alla realtà significa affrontare meglio le cose.

5.     Interesse

Le coppie che bilanciano l’impegno per la relazione con una continua trasformazione personale hanno maggiore probabilità di restare insieme per tanto tempo.

6.     Resilienza

Le sfide ci saranno sempre, ma rimanere sepolti dai conflitti e dai dispiaceri ruba tempo e energia al recupero del benessere. La resilienza serve a capire cosa è successo, cosa è stato appreso e cosa può essere fatto diversamente in futuro.

7.     Responsabilità

Nessuna relazione può sopravvivere a una responsabilità sbilanciata quando le cose vanno male. Alcuni atteggiamenti sono più difficili da cambiare, ma essere consapevoli e aperti rispetto alle proprie debolezze è fondamentale quando si tratta di ricucire il rapporto.

8.     Umorismo

Vedere con leggerezza le cose quando diventano troppo pesanti. Alleviare la tensione in sé e negli altri. Ridere di se stessi. Scuotere la propria tristezza e usare l’umorismo è una qualità meravigliosa che spesso aiuta a guarire una situazione spiacevole. L’umorismo è dannoso solo quando è usato per ferire, facendo sarcasmo e prendendo in giro.

9.     Cura

L’età avanza ma ci sono momenti in cui il nostro bambino interiore sente il bisogno di un rifugio sicuro per lasciarsi andare, piangere, lamentarsi o inveire. La cura necessaria per far prosperare una relazione intima è il conforto di una relazione pseudo-genitore – figlio, senza giudizi.

10.  Altruismo

Quasi tutte le relazioni sono il frutto di reciprocità. A volte capita che una crisi inaspettata stravolga l’equo equilibrio della reciprocità. La cavalleria, la gentilezza sono atti di altruismo che consistono nel dare senza alcuna aspettativa di ottenere qualcosa in cambio.

11.  Pace interiore

Ci sono anime fortunate che sanno chi sono, cosa possono dare, di cosa hanno bisogno e vivono la vita come riflesso di ciò che si aspettano. Sono persone che hanno elaborato le loro esperienze di vita, che sono a proprio agio con se stesse ma ancora aperte a cambiare prospettiva man mano che la vita avanza.

Non esiste una ricetta magica per far funzionare una relazione per sempre, ma possedere queste qualità e allenarle per dare il meglio di sé è sicuramente un passo importante verso una relazione sana, gratificante e probabilmente di lungo periodo.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

Lo stress è contagioso?

Provate a pensarci: quando osservate una persona stressata, a volte iniziate a sentirvi stressati anche ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *