Home / Attualità / L’impatto dell’attaccamento sviluppato nei confronti dei genitori sulle relazioni amorose.

L’impatto dell’attaccamento sviluppato nei confronti dei genitori sulle relazioni amorose.

Quale può essere l’impatto che ha l’attaccamento con i genitori nelle relazioni amorose? Secondo, Bowlby il tipo d’attaccamento che viene sviluppato durante il periodo dell’infanzia influisce sulle peculiarità delle future relazioni amorose che si avranno in età adulta. In particolare,

In particolar modo l’impatto dell’attaccamento ad ogni genitore determina delle differenze nel rapporto con il proprio partner sopratutto negli individui che hanno un’età compresa tra i 19 e i 29 anni, un periodo che per le generazioni odierne si presenta segnato da incertezze e cambiamenti, che si possono ripercuotere nelle decisioni che vengono prese poi in campo sentimentale. 

Secondo i dati, nel corso degli ultimi decenni l’età del matrimonio si è spostata da una media di 26 ad una di 31 anni. In particolar modo i giovani sarebbero più interessati alla convivenza rispetto al matrimonio. 

I risultati delle ricerche nelle relazioni tra amore e attaccamento genitoriale

Sono stati 296 i partecipanti che hanno deciso di misurare questa relazione attraverso un questionario di self report. Al questionario hanno partecipato ragazzi di entrambi i sessi tra i 19-29 anni. La qualità della relazione che i giovani hanno avuto con il proprio padre e con la propria madre è stato calcolato con la Love Attitude Scale, ricerca di Hendrick e Hendrick del 1986. Nello specifico si è andato a costatare il livello di comunicazione e di vicinanza nella relazione tra genitore e figlio. Il secondo aspetto che è stato esaminato sono state le attitudini riguardo il proprio partner: attuale, recente oppure immaginario. Indagando in generale sul come vivono l’amore.

Questo studio ha dimostrato come le donne sono attaccate a entrambi i propri genitori, a differenza degli uomini che trovano una linea di comunicazione maggiore con le madri. Gli uomini poi si sono dimostrati con un atteggiamento più spensierato e libero nei confronti delle proprie relazioni amorose rispetto alle donne.

I risultati hanno dimostrato anche che una relazione positiva d’attaccamento genitoriale influisce in modo positivo anche sulla relazione amorosa, e permette di avere una relazione più a lungo termine. Dunque, l’attaccamento positivo ai genitori predice una buona durata e qualità del rapporto tra uomo e donna nella coppia.

In conclusione, è stato possibile denotare come gli individui che si trovano tra l’adolescenza e l’età adulta riescono a formare la propria identità e per fare esperienza hanno bisogno di far i conti con un senso di incertezza dilagante e con una propensione maggiore al posticipo delle decisioni da prendere nella vita. Nonostante ciò, per quanto riguarda le relazioni d’amore, oltre al contesto socio culturale è bene tener conto dell’attaccamento ai genitori, in quanti in questi soggetti si evidenzia una maggior tendenza a delle relazioni di successo.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

Come lo stress influisce negativamente sulla memoria

Lo stress può influire negativamente sulla memoria? Secondo gli esperti nel campo della memoria, si ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *