Home / Psicologia / L’Ira Attiva: le conseguenze dell’essere arrabbiati e come agire

L’Ira Attiva: le conseguenze dell’essere arrabbiati e come agire

2. La vendetta

Esistono diversi tipi di vendetta, ma per quanto ci interessa adesso sono tutte finalizzate a fare del male alla persona con cui siamo arrabbiati, o in certi casi alla situazione.

Visto che l’ira distruttiva si libera in molte direzioni mentre la vendetta no, è alquanto importante cercare di evitare il rancore e, più in generale, questa tipologia di rabbia, magari cercando proprio di trasformare il tipo di ira (in distruttiva, magari).

PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

Relazione di coppia: quella gelosia ossessiva che distrugge l’amore

Cosa vuol dire essere gelosi del proprio partner? E soprattutto quando la gelosia diventa una ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *