Home / Psicologia / Manie di persecuzione: 5 caratteristiche di chi vede nemici ovunque

Manie di persecuzione: 5 caratteristiche di chi vede nemici ovunque

Uno dei problemi psicologici da cui può essere affetta una persona è quello delle manie di persecuzione, una situazione in cui la persona si sente al centro di un complotto e cerca di fare il possibile per annientarlo.

Ma cosa sono precisamente le manie di persecuzione? Come funzionano, e quali sono i meccanismi alla loro base?

1. La paranoia

Il primo punto in una mania di persecuzione è la paranoia, che in pratica è la percepita distorsione della realtà.

Quando si vede la realtà in modo del tutto diverso da come è, si fanno dei ragionamenti anche corretti, ma basati su presupposti sbagliati, ed è lì che nasce l’idea di essere perseguitati.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

ipersessualità

Cos’è l’ipersessualità?

Cos’è l’ipersessualità? No, non è quello che stai pensando! Cos’è? Allora, la dipendenza dal sesso, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *