Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Psicologia / Il meccanismo dell’attrazione: ecco cinque comportamenti inequivocabili!

Il meccanismo dell’attrazione: ecco cinque comportamenti inequivocabili!

Quando siamo innanzi a una persona che ci attrae, il nostro corpo ci invia dei segnali ben definiti, essi possono definirsi anche delle reazioni che sfuggono al nostro controllo razionale in quanto, spesso, nascoste e scatenate dall’attrazione per chi abbiamo di fronte.

In quest’articolo approfondiremo brevemente le reazioni fisiologiche che l’organismo umano mette in atto quando si prova una forma d’attrazione, alcune delle quali hanno anche la funzione di apparire più attraenti agli occhi dell’altro.

Quali sono i cinque comportamenti inequivocabili dell’attrazione?

Il primo è l’innalzamento o l’abbassamento del tono di voce, secondo uno studio del 2010, se siamo di fronte ad un potenziale partner attraente, siamo soliti utilizzare un tono di voce più alto o più basso del solito, associando alla voce una maggiore profondità.

Il secondo è l’improvvisa dilatazione delle pupille, tale meccanismo è dovuto al rilascio di dopamina da parte del cervello il quale, in maniera inconsapevole, eccita tutte le terminazioni nervose che accolgono i nostri occhi.

Il terzo comportamento è l’imitazione della gestualità di chi abbiamo di fronte. Gli inglesi l’hanno definito con il termine di “mirroring”, ossia la tendenza a imitare la gestualità della persona che riteniamo attraente.

Il quarto segnale che ci invia il nostro corpo è la sudorazione delle mani, alla base di ciò vi è la spiegazione scientifica secondo la quale l’insieme di sostanze chimiche che genera eccitazione nel nostro cervello, agisce anche sulle ghiandole del sudore.

Infine, il quinto comportamento in parte consapevole, sono la loquacità e i battiti del cuore sempre più accelerati. In questo caso è la noradrenalina responsabile dell’attivarsi dei meccanismi cerebrali che spingerebbero all’azione.

Il tutto si traduce in un desiderio fortissimo di rimanere a chiacchierare con il potenziale partner che abbiamo di fronte, tra un tono di voce elevato e una mano sudaticcia, il nostro organismo ci invia tutti questi segnali specifici per farci capire che stiamo provando una forte attrazione.

Vedi Anche

5 modi per sfruttare al massimo la seduta dallo psicologo

Le sedute dallo paicologo, che in termine tecnico si chiamano psicoterapia, sono una serie di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *