Home / Psicologia / Mio figlio frequenta cattive compagnie: 5 consigli per affrontare la situazione

Mio figlio frequenta cattive compagnie: 5 consigli per affrontare la situazione

2. Capire cosa il proprio figlio ci trova in loro

Se il ragazzo sta con loro, bisogna capire che cosa ci trova per capire come affrontare la situazione. Possono essere gli unici che lo accettano nel gruppo, oppure possono essere i più “fighi”, o ancora possono concedergli una libertà che in casa non ha.

Il modo migliore per affrontare la situazione, comunque, è conoscerla e capire come affrontare non l’amicizia in generale, ma il punto cruciale per lui, il tratto che lo unisce agli altri.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

ipersessualità

Cos’è l’ipersessualità?

Cos’è l’ipersessualità? No, non è quello che stai pensando! Cos’è? Allora, la dipendenza dal sesso, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *